Differenze tra le versioni di "Battaglia di Eniwetok"

m
wlink
m (cat)
m (wlink)
Il vice ammiraglio Raymond Spruance fece precedere l'invasione dall'operazione Hailstone, un attacco di velivoli imbarcati contro la base giapponese di [[Truk]] nelle Isole Caroline. In questa operazione vennero distrutte 15 navi da guerra e più di 250 velivoli, tagliando ogni possibilità di rifornimenti verso [[Enewetak|Eniwetok]].
 
L'attacco all'atollo venne preceduto da un bombardamento navale che iniziò il 17 febbraio. Il giorno seguente il 22° reggimento dei [[United States Marine Corps|Marines]], comandato dal col. John T. Walker, sbarcò sull'isola di Engebi, sul lato nord dell'atollo, alle 8.44. La resistenza fu debole e dopo 6 ore di combattimenti l'isola era in mani americane.
 
Da documenti catturati sull'[[isola di Engebi]] i comandi americani si fecero l'idea che anche la difesa di [[Enewetak|Eniwetok]] sarebbe stata scarsa per cui lo sbarco venne preceduto da un bombardamento navale ridotto. Lo sbarco avvenne il [[19 febbraio]] e fu portato a compimento dal 106° Reggimento di [[fanteria]]. La realtà però fu molto differente da quanto previsto. I soldati giapponesi erano attestati in posizioni molto forti e gli americani furono fermati da un pesante fuoco di armi automatiche.
123 422

contributi