Letteratura teatrale: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
La '''letteratura teatrale''' o '''letteratura drammatica''' è quella branca della [[letteratura]] che comprende [[opera letteraria|opere letterarie]] destinate o scritte per la [[rappresentazione teatrale|rappresentazione dal vivo]]; il significato del termine ''letteratura teatrale'' è però valido anche per indicare, in maniera più ampia e con utilizzo specifico per gli studiosi, la [[saggistica]] di argomento teatrale, che non si riferisce unicamente al testo drammatico ma anche a studi concernenti altri aspetti di questa arte quali la [[recitazione]], la [[regia teatrale|regia]] eccetera. In questo secondo caso, sarebbe più corretto parlare di ''saggistica teatrale''.
{{Vedi anche|Letteratura}}
Parlando di un autore, non è sbagliato indicare con il termine [[drammaturgia]] la produzione artistica dello stesso: i due termini, drammaturgia e letteratura teatrale, non sono però [[sinonimo|sinonimi]].
 
==Il testo a teatro==
28 343

contributi