Differenze tra le versioni di "Libro degli Han"

m
Bot: Aggiungo: no:Hanshu; modifiche estetiche
m (Bot: Aggiungo: no:Hanshu; modifiche estetiche)
{{avvisounicode}}
Il '''''Libro degli Han''''' ([[cinese tradizionale]]: 漢書; [[cinese semplificato]]: 汉书; [[pinyin]]: Hànshū; [[Wade-Giles]]: Ch'ien Han Shu) è un classico della [[storiografia]] [[Cina|cinese]] che copre il periodo storico della [[dinastia Han|dinastia Han occidentale]] dal [[206 a.C.]] al [[25|25 d.C.]]. È spesso indicato anche con il nome di '''''Libro degli Han anteriori'''''. Un secondo libro, il ''[[Libro degli Han posteriori]]'' copre il periodo della [[dinastia Han orientale]], dal [[25]] al [[220]], scritto nel [[V secolo]] da [[Fan Ye]] ([[398]]–[[445]]). A seconda delle fonti, la data di inizio del periodo al quale si riferisce il Libro degli Han varia dal [[206 a.C.]] al [[202 a.C.]].<ref>Kennedy, Brian. Guo, Elizabeth. ''Chinese Martial Arts Training Manuals: A Historical Survey''. North Atlantic Books Publishing, 2005. ISBN 15564355761-55643-557-6</ref>
 
Questo grande lavoro enciclopedico -- iniziato da [[Ban Biao|Bān Biāo]] (班彪) e, dopo la sua morte, continuato dal figlio maggiore [[Ban Gu|Bān Gù]] (班固) -- raggiunse i 100 volumi, incluse sezioni sul diritto, sulle scienze, sulla geografia e sulla letteratura. La figlia [[Ban Zhao|Bān Zhāo]] (班昭) terminò la stesura nel [[111]] d.C. e redasse i volumi minori di cronologia (vol. 13-20) e di astronomia (vol. 26).
Il ''Libro degli Han'' è diventato il modella per la storiografia delle dinastie successive. Fa parte del canone delle antiche cronache denominato delle [[Ventiquattro Storie]], insieme alle ''[[Shiji|Memorie di uno storico]]'', alle ''[[Cronache dei Tre Regni]]'' e al ''[[Libro degli Han posteriori]]''.
 
== Note ==
 
<references/>
== Altri progetti ==
{{interprogetto|s=zh:漢書}}
== Bibliografia ==
*Hulsewé, A. F. P. and Loewe, M. A. N. 1979. ''China in Central Asia: The Early Stage 125 BC &ndash; AD 23: an annotated translation of chapters 61 and 96 of the History of the Former Han Dynasty''. E. J. Brill, Leiden.
*Watson, Burton. 1974. ''Courtier and Commoner in Ancient China. Selections from the History of the Former Han.'' Columbia University Press, New York. (Traduzione inglese dei capitoli 54,63,65,67,68,71,74,78,92, and 97).
*Wu, Shuping, [http://203.72.198.245/web/Content.asp?ID=51410&Query=1 "Hanshu" ("Book of Han")]. ''Encyclopedia of China'' (Chinese Literature Edition), 1st ed.
 
== Collegamenti esterni ==
*[http://www.laohats.com/studypages/pan_chou.htm Pan Chao (Ban Zhao), Female Historian]
*[http://depts.washington.edu/silkroad/ Silk Road Seattle] (Il sito Silk Road Seattle contiene molte utili risorse, come testi storici, carte geografiche, foto, ecc.)
[[ko:한서]]
[[nl:Boek van de Han]]
[[no:Hanshu]]
[[pl:Księga Hanów]]
[[ru:Ханьшу]]
375 700

contributi