Paperino (Prato): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
{{Frazione
|nomeFrazione = Paperino
|immagine = San martino a paperino.jpg
|didascalia = San Martino a Paperino
|siglaRegione = TOS
|siglaProvincia = PO
Il paese (nei [[registri parrocchiali]] nel [[1850]] si contano circa 400 anime) ha subito negli anni la trasformazione da campagna operosa e ben coltivata (caratterizzata dai numerosi piccoli corsi d'acqua, le cosiddette ''gore''), ad area suburbana resa più popolosa dall'immigrazione dal meridione italiano e dal veneto negli anni '60 e '70, con il passaggio contemporaneo ad una economia basata sul piccolo artigianato tessile, a conduzione prevalentemente familiare, che ben si integrava con l'avanzata industria tessile pratese.
 
[[Immagine:San martino a paperino.jpg|thumb|200px|left|San Martino a Paperino]]
Nell'ultimo decennio del [[XX secolo]] ha subito un ulteriore notevole incremento demografico, favorito soprattutto dal costo contenuto delle abitazioni rispetto alle vicine Prato e, soprattutto, Firenze.