Un infausto inizio: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
In questo libro, i [[fratelli Baudelaire]] incontreranno un individuo malvagio, avido e repellente, vestiti che pungono, un catastrofico incendio, un complotto per derubarli delle loro fortune, e colazioni a base di pappa d'avena fredda.
 
==Trama==ciao!!!ciao!!!
 
 
Il libro racconta la storia di tre fratelli molto sfortunati: [[Violet Baudelaire|Violet]], [[Klaus Baudelaire|Klaus]] e [[Sunny Baudelaire]]. Nonostante siano graziosi e [[intelligenza|intelligenti]], i [[fratelli Baudelaire]] conducono una vita segnata dall'infelicità e dalla sventura. Fin dalla prima pagina, nella quale i ragazzi si trovano sulla [[spiaggia Salmastra]] e ricevono la terribile notizia della morte dei loro genitori dal [[signor Poe]], e nel corso della vicenda, la malasorte li tallona. Si direbbe che attirano le disgrazie come una [[calamita]]. In quest'avventura i ragazzi si imbattono in un individuo malvagio, il [[Conte Olaf]], [[avidità|avido]] e repellente, che tenterà di impadronirsi in tutti i modi del patrimonio degli orfani: proverà addirittura a sposare la povera Violet durante una [[commedia teatrale]]. Violet riuscirà ad evitare il matrimonio firmando con la mano [[sinistra]] il documento che la avrebbe resa moglie di Olaf, rendendo nulla la cerimonia. Infine il conte Olaf, scoperto, è costretto a scappare. Altri elementi della storia sono: vestiti che pungono, attori malvagi e colazioni a base di pappa d'avena fredda.
Utente anonimo