Differenze tra le versioni di "Compagnia teatrale"

* Francesco Moschini
 
In un contratto stipulato con un [[notaio]] di [[Roma]], nel [[1564]], fa la sua prima apparizione una donna: si chiamava Lucrezia di Siena ed era, con molta probabilità, una [[prostituta]]<ref>Il [[Concilio di Trento]] ([[1545]]-[[1563]]), aveva proibito lo svolgersi di [[banchetto|banchetti]] che rappresentavano possibilità di lavoro per le prostitute. Queste furono costrette a mascherare la propria attività, sovente nei panni di attrici. Non rara era la loro presenza nelle compagnie di giro dell'epoca.</ref>. Solamente alla fine del secolo le donne avrebbero preso posto a pieno titolo nelle compagnie teatrali.
 
==Note==
[[Categoria:Terminologia teatrale]]
[[Categoria:Storia del teatro]]
 
[[fr:Compagnie de théâtre]]
Utente anonimo