Lingue paleobalcaniche: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
Le parole del [[substrato]] di origine paleobalcanica si trovano nel [[lingua romena|romeno]], e in misura minore, nelle [[lingue slave meridionali]].
 
Nessuna lingua [[Pre-Indo-Europeoindoeuropeo|pre-indoeuropea]] dei Balcani è conosciuta. In associazione a questo ci sono speculazioni sul fatto che i Balcani possano essere stati la ''[[Urheimat]]'', o forse una "secondaria ''Urheimat''" dell'indoeuropeo, per es. secondo l'[[ipotesi anatolica]] di Renfrew che presume una Urheimat secondaria nei Balcani intorno al 5000 a.C.
 
Un possibile phylum pre-indoeuropeo nei Balcani potrebbe essere stato correlato alle [[lingue tirseniche]], attestate nella forma di una singola iscrizione nella [[lingua lemnia]].
175 707

contributi