Maria di Courtenay: differenze tra le versioni

m
WPCleaner 0.99 - null - Reggente
(Aggiunto titolo)
m (WPCleaner 0.99 - null - Reggente)
I genitori di Maria erano imperatori dell'[[Impero latino]] di [[Costantinopoli]]. Suo padre venne nominato imperatore nel 1216. Nel 1217, mentre tentava di raggiungere Costantinopoli via terra, Pietro venne fatto prigioniero da [[Teodoro Comneno Duca]], re di [[Despotato di Epiro|Epiro]]. Trascorse il resto dei suoi giorni in prigionia. Yolanda riuscì invece a raggiungere Costantinopoli e divenne imperatrice, reggente in nome del marito, ma regnò da sola dal 1217 al 1219. Strinse un'alleanza con [[Teodoro I Lascaris]] dell'[[Impero di Nicea]], che venne suggellata con il matrimonio tra Teodoro e Maria.
 
Maria fu imperatrice di Nicea dal 1219 al novembre 1221, anno della morte di Teodoro. Non ebbero figli noti. La sua figliastra [[Irene Lascarina]] si sposò con [[Giovanni III Duca Vatatze]] che salì al trono. Tuttavia, Maria fu per un breve periodo [[reggenza|reggente]] nel 1222, mentre suo fratello [[Roberto di Courtenay]] era succeduto a sua madre nel 1219.
 
Nel tardo gennaio 1228, Roberto morì. Il loro fratello minore [[Balduino II di Courtenay]] salì al trono. Aveva solo 11 anni e quindi era troppo giovane per regnare da solo. I baroni di Costantinopoli di conseguenza elessero reggente Maria. La sua reggenza durò fino alla sua morte avvenuta otto mesi dopo.
207 663

contributi