Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione, 8 anni fa
m
Bot: sintassi e spaziatura dei link; modifiche estetiche
==Carriera==
===Club===
====Gli inizi====
Jeffers ha cominciato la sua carriera di [[attaccante]] all'[[Everton F.C.|Everton]], facendo il suo debutto a metà partita sostituendo [[Dave Watson]] il giorno di [[Santo Stefano]] del [[1997]] all' [[Old Trafford]] all'età di sedici anni e 335 giorni.<ref>[http://www.soccerbase.com/results3.sd?gameid=247452 Man Utd 2 - 0 Everton, 26-12-1997 (Match summary)]</ref>. Giovane promessa del calcio inglese, ha segnato venti [[gol]] in sessanta partite per i [[Toffees]]. Le sue prestazioni vengono notate da [[Arsène Wenger]] e così viene acquistato dall'[[Arsenal F.C.|Arsenal]] nel [[2001]] per otto milioni di sterline. Tuttavia, Jeffers qui non visse un periodo felice, la sua esperienza all'[[Arsenal F.C.|Arsenal]] è stata gravata da infortuni e scarsa forma fisica.
Tornato in prestito all' [[Everton F.C.|Everton]] per la stagione 2003/04, segna solo una volta in diciotto apparizioni per la sua squadra, prima di litigare con l'[[allenatore]] [[David Moyes]] e ritornare prematuramente, a [[Londra]].È stato venduto per 2,6 milioni di sterline al [[Charlton Athletic F.C.|Charlton]] nell'[[estate]] del [[2004]].Nella stagione 2004/05 ha segnato cinque [[gol]] in ventiquattro partite.
Ha giocato in prestito nei [[Rangers F.C.|Rangers]] nel [[Scottish Premier League|campionato scozzese]] dal [[31 agosto]] [[2005]] per un periodo di sei mesi, ma ritornò a [[Dicembre]] dopo le sue prestazioni non all'altezza delle aspettative.
L'[[allenatore]] del [[Charlton Athletic F.C.|Charlton]], [[Alan Curbishley]] annunciò che Jeffers avrebbe lasciato il club dopo la scadenza del contratto nell'[[estate]] del [[2006]]. Si era parlato di possibili trasferimenti al [[Bolton Wanderers F.C.|Bolton Wanderers]], al [[Coventry City F.C.|Coventry City]], e perfino di un ritorno al [[Goodison Park]] nell' [[Everton F.C.|Everton]].
 
====Blackburn Rovers====
|accesso=}}</ref>
Ha giocato nella [[Football League Championship]] in prestito per un mese all' [[Ipswich Town F.C.|Ipswich Town]] a partire dal [[2 marzo]] [[2007]].Ha segnato il suo primo [[gol]] coll' [[Ipswich Town F.C.|Ipswich Town]] nel debutto fuori casa contro l' [[Hull City A.F.C.|Hull City]]. In questa gara, ha ricevuto anche il premio quale uomo partita per il [[gol]] segnato e per la creazione di un [[assist]]. L' [[Ipswich Town F.C.|Ipswich Town]] vinse poi la partita per 5-2. Ritornato al [[Blackburn Rovers F.C.|Blackburn Rovers]] dopo un infortunio al tendine del ginocchio subìto contro il [[Southend United F.C.|Southend United]] e avendo fatto un rapido recupero, gli è stato concesso di tornare all' [[Ipswich Town F.C.|Ipswich Town]] in prestito fino al termine della stagione 2006/07.
L'[[Ipswich Town F.C.|Ipswich Town]] tentò di negoziare il trasferimento permanente di Jeffers, ma dopo il rifiuto di due offerte (250.000 e 600.000 sterline), il presidente dell'[[Ipswich Town F.C.|Ipswich Town]], [[David Sheepshanks]] accusò il [[Blackburn Rovers F.C.|Blackburn Rovers]] di impedire il riscatto del giocatore. L'[[Ipswich Town F.C.|Ipswich Town]] quindi propose una terza e ultima offerta per Jeffers, ma a seguito delle polemiche tra i due club, fu rifiutata.
 
====Sheffield Wednesday====
Jeffers è entrato a far parte dello [[Sheffield Wednesday F.C.|Sheffield Wednesday]] il [[9 agosto]] [[2007]], con un ingaggio che si aggira intorno alle 700.000 sterline per tre anni, ha ottenuto la maglia numero 9, in sostituzione del calciatore scozzese [[Steve MacLean]], ex idolo della tifoseria. Jeffers ha debuttato nella gara di apertura del campionato conclusasi con una sconfitta per 4-1 contro l' [[Ipswich Town F.C.|Ipswich Town]]. Ha quindi subìto un infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per tutto il primo mese della stagione 2007/08, eccetto i venti minuti iniziali.
Di ritorno dall'infortunio Jeffers è stato inizialmente criticato da alcune frange della tifoseria dello [[Sheffield Wednesday F.C.|Sheffield Wednesday]]. Tuttavia è riuscito ad eliminare la maggior parte delle critiche segnando un fantastico [[gol]] da quasi trenta metri contro l' [[Hull City A.F.C.|Hull City]] dopo aver ricevuto palla dal suo compagno di reparto [[Deon Burton]].
La rete ha messo fine ad una serie di sconfitte di sei gare all'inizio della stagione 2007/08 della [[Football League Championship]].
Dopo un inizio vivace contro lo [[Stoke City F.C.|Stoke City]], Jeffers ha subito un [[tackle]] in ritardo da parte di [[Ryan Shawcross]] ed è stato costretto ad uscire dal campo in barella. I primi rapporti medici parlavano di una frattura alla caviglia, ma esami successivi hanno riscontrato un danno ai [[legamenti]] che lo avrebbe costretto a restare fuori per circa tre mesi, un duro colpo dato che Jeffers stava creando grossi problemi alla difesa avversaria durante i primi quaranta minuti di gioco, ispirando le due reti di [[Marcus Tudgay]], e contribuendo così alla vittoria in trasferta per 4-2.
Jeffers è rientrato dall'infortunio alla caviglia come riserva contro l' [[Hull City A.F.C.|Hull City]] , nella gara conclusasi con una sconfitta per 1-0. Solo quarantotto ore più tardi è però tornato in campo all'[[Hillsborough Stadium|Hillsborough]] per la prima volta in due mesi e nonostante abbia giocato per quarantacinque minuti, ha realizzato il [[gol]] vittoria dopo ottantadue minuti su [[calcio di rigore]]. Questo è stato il secondo goal di Jeffers per gli [[Owls]].
 
===Nazionale===
Jeffers ha una sola presenza con la nazionale maggiore ed ha segnato al suo debutto con la maglia dell'[[Nazionale di calcio dell'Inghilterra|Inghilterra]] il [[gol]] della bandiera nella sconfitta subita per mano dell'[[Nazionale di calcio dell'Australia|Australia]] nel [[2003]]. <ref name=England spellbound by wizards of Oz>{{Cita news
| titolo = England spellbound by wizards of Oz
| url = http://www.thefa.com/England/SeniorTeam/NewsAndFeatures/Postings/2003/02/39617.htm
2 748 396

contributi