Differenze tra le versioni di "Troesmis"

37 byte aggiunti ,  8 anni fa
nessun oggetto della modifica
(no colonia. Mio errore. Vale!)
| date = fortezza [[legione romana|legionaria]] da [[Traiano]] al [[167]]/[[168]];</br>''castellum'' [[auxilia|ausiliario]];</br>ancora fortezza legionaria con [[Diocleziano]].
| località moderna = [[Balta Iglita]] in [[Romania]]
| unità presenti = [[legio V Macedonica]]<ref>{{CIL|3|6166}} (p 1008); {{CIL|3|6168}}; {{CIL|3|6169}}; {{CIL|3|6184}}; {{CIL|3|6187}}; {{CIL|3|6190}}; {{CIL|3|6198}}; {{CIL|3|6240}}a-c; {{CIL|3|7503}}; {{AE|1972|547}} epoca di [[Antonino Pio]].</ref></br>''vexill.'' [[legio I Italica]]<ref>{{CIL|3|6176}} (p 1353).</ref></br>[[Elenco delle truppe ausiliarie romane|''Ala I Pannoniorum'']]<ref>{{CIL|3|6242}}.</ref></br>[[legio II Herculia]]<ref name="Herculia">{{CIL|3|6174}} dell'epoca di [[Costantino I]].</ref>
| dimensioni castra = 18 [[ettaro|ha]]?
| provincia romana = [[Mesia superiore]]
Dopo il trasferimento della V ''Macedonica'' a ''[[Potaissa]]'' in [[Dacia (provincia romana)|Dacia]] ([[167]]-[[170]]) acquisì il rango di [[Municipio (storia romana)|municipio]] e vi è attestata la presenza dei sacerdoti del culto provinciale (''sacerdotes provinciae'').<ref name="Municipium"/>
 
Sotto [[Diocleziano]] vi venne trasferita la [[Legio II Herculia|Legio II ''Herculia'']]<ref name="Herculia"/> e il municipio prese il nome di '''''Heraclia'''''. Nel sito si conserva un'ampia rete di [[Acquedotto|acquedotti]] e furono scoperte diverse iscrizioni funerarie.
 
Nel sito si conserva un'ampia rete di [[Acquedotto|acquedotti]] e furono scoperte diverse iscrizioni funerarie.
 
==Note==