Differenze tra le versioni di "Marcolino da Forlì"

nessun oggetto della modifica
Entrò a soli 10 anni nel convento di [[Chiesa di San Giacomo Apostolo dei Domenicani|San Giacomo Apostolo dei Domenicani]] di [[Forlì]], dove trascorse una vita di impegno nella preghiera, nell'amore mistico per Dio, nell'amore concreto per il prossimo, tanto da avere oggi il titolo di beato. Come tale, è ricordato il [[2 gennaio]].
 
Il suo corpo riposa oggi nella [[Cattedrale di Santa Croce|Cattedrale]] di [[Forlì]]. Nella [[Pinacoteca civica di Forlì]], invece, si può vedere l'antica urna funebre di Marcolino, opera di [[Antonio Rossellino]], invitato a Forlì da [[Nicolò dall'Aste]].
 
Il beato [[Giovanni Dominici]] (XIV-XV secolo) scrisse una ''Vita del Beato Marcolino da Forlì''.
Utente anonimo