Differenze tra le versioni di "Bytecode"

po'
(po')
In [[informatica]], il '''bytecode''' è un linguaggio intermedio più astratto tra il [[linguaggio macchina]] e il [[linguaggio di programmazione]], usato per descrivere le operazioni che costituiscono un [[Programma (informatica)|programma]]. È così chiamato perché spesso le operazioni hanno un codice che occupa un solo [[byte]], anche se la lunghezza dell'intera [[istruzione (informatica)|istruzione]] può variare perché ogni operazione ha un numero specifico di parametri su cui operare. I parametri di queste operazioni possono consistere di registri o [[indirizzo di memoria|indirizzi di memoria]], un po' come accade per il linguaggio macchina.
 
==Descrizione==
 
Un linguaggio intermedio come il bytecode è molto utile a coloro che realizzano [[linguaggi di programmazione]] perché riduce la dipendenza dall'[[hardware]] e facilita la creazione degli [[interprete (informatica)|interpreti]] del linguaggio stesso.