Differenze tra le versioni di "Supergigante"

292 byte aggiunti ,  8 anni fa
+Bibliografia
(+F nessuna fonte)
(+Bibliografia)
{{Nota disambigua|la categoria di [[stella|stelle]]|[[Stella supergigante]]}}
{{nota disambigua|descrizione=la webserie|titolo=[[Super G (webserie)]]}}
{{F|Sport invernali|aprile 2013|Nessuna fonte}}
 
Il '''supergigante''', detto anche brevemente '''Super-G''', è una specialità dello [[sci alpino]]. Si tratta di una gara in cui gli sciatori sono tenuti a passare attraverso una serie di porte disposte sul tracciato, come negli [[slalom]], ma la lunghezza della pista, la distanza tra le porte, il raggio di curva e la velocità di percorrenza sono maggiori rispetto allo [[slalom gigante]] o allo [[slalom speciale]]. Si possono raggiungere velocità di punta di oltre 100 km/h, perciò viene ritenuto una disciplina veloce, come la [[discesa libera]], e viene in genere disputato sulle stesse piste usate per le discese. A differenza della discesa libera, nel Super-G non vengono effettuate prove cronometrate prima della gara.
== Curiosità==
Come per la discesa libera, anche in supergigante sono spesso gli atleti [[Austria|austriaci]] a farla da padroni. Uno su tutti [[Hermann Maier]], considerato il miglior supergigantista di tutti i tempi e, complessivamente, anche il miglior atleta delle discipline veloci, vincitore di 24 gare di supergigante, corredate da altre 15 in discesa, e di 5 [[Coppa del Mondo di supergigante|Coppe di specialità]], oltre a 4 [[Coppa del mondo di sci alpino|Coppe assolute]].
 
== Bibliografia ==
* {{Cita pubblicazione|autore=[[Federazione Italiana Sport Invernali]]|anno=2007|titolo=Regolamento tecnico federale sci alpino - Super G|pagine=pp. 58-60|url=http://www.fisi.org/sites/default/files/archivio/allegati/RTF2007%2027.11.07%20agg.2011.doc|accesso=30 aprile 2013|cid=rtfsa}}
 
== Voci correlate ==