Differenze tra le versioni di "Sequoiadendron giganteum"

+ ref
(disambiguo)
(+ ref)
|suddivisione_testo=
}}
La '''sequoia gigante''' ('''''Sequoiadendron giganteum'''''), chiamata anche '''wellingtonia''' (in [[Lingua inglese|inglese]] americano ''Giant Sequoia'', ''Sierra Redwood'' o semplicemente ''Big Tree'', grande albero), appartiene alla famiglia delle [[Cupressaceae|Cupressacee]], anche se precedentemente è stato classificato nelle [[Taxodiaceae|Tassodiacee]], ed è diffuso spontaneamente solo in aree ristrette della [[Sierra Nevada (Stati Uniti d'America)|Sierra Nevada]], in [[California]], per un totale di 14.416 [[ettaro|ha]].<ref name = TPL>{{Cita web | url = http://www.theplantlist.org/tpl1.1/record/kew-2587860 | opera = The Plant List | titolo = Sequoiadendron giganteum | lingua = en | accesso = 3 maggio 2014 }}</ref>
 
== Dimensioni e caratteristiche ==
 
Le sequoie giganti sono gli alberi più grandi del mondo in termini di volume: più massicce delle sequoie della California (''[[Sequoia sempervirens]]'') ma meno alte rispetto a queste. Solo sette esemplari di ''Sequoiadendron giganteum'' superano tuttavia i 1200 m³ del ''[[Lost Monarch]]'', un gigantesco esemplare di ''Sequoia sempervirens''.
 
 
== Utilizzo ==
 
Il legno della sequoia gigante è molto resistente alla decomposizione, ma è fibroso e fragile, il che lo rende inadatto a uso edile.