Differenze tra le versioni di "Effetto Čerenkov"

velocità della luce esatta
m (fix parametri in template cita using AWB)
(velocità della luce esatta)
== La fisica dell'effetto Čerenkov ==
[[File:Cherenkov radiation-animation.gif|upright=2.7|thumb|Effetto Čerenkov]]
Per la teoria della [[relatività]], nessuna [[Fisica delle particelle|particella]] può viaggiare ad una [[velocità]] superiore a quella della [[luce]] nel vuoto (circa ''c'' = 300&nbsp;000299 792,458 km/s). In un mezzo denso però, la velocità di propagazione della luce risulta più bassa di quella di propagazione nel vuoto, e in un mezzo con [[indice di rifrazione]] ''n'' sarà ''c/n''. Può avvenire che una particella superi la velocità di propagazione della luce nel mezzo (pur tuttavia rimanendo al di sotto di ''c'').<ref name=Luo03>Chiyan Luo, Mihai Ibanescu, Steven G. Johnson, and J. D. Joannopoulos, "[http://www-math.mit.edu/~stevenj/papers/LuoIb03.pdf Cerenkov Radiation in Photonic Crystals]," ''Science'' '''299''', 368–371 (2003).</ref> Se tale particella è [[Carica elettrica|carica]] elettricamente si verifica l'effetto Čerenkov, ovvero l'emissione di radiazioni ''γ''. Ciò è dovuto al fatto che la particella carica, lungo la sua traiettoria, induce dei momenti di dipolo temporanei negli atomi o nelle molecole del mezzo. Ritornando alla configurazione iniziale, le molecole producono radiazione elettromagnetica. Come nell'aria, quando un oggetto supera il [[muro del suono]], si forma un [[cono d'onda]] ([[onda meccanica|onde meccaniche]]), allo stesso modo, con le onde elettromagnetiche, nelle condizioni sopra enunciate, si assiste alla produzione di un cono d'onda del tutto simile al [[Numero di Mach|cono di Mach]] per il [[suono]].
 
Caratteristico della radiazione Čerenkov è il cosiddetto ''angolo di Čerenkov'',<ref name=Luo03>Chiyan Luo, Mihai Ibanescu, Steven G. Johnson, and J. D. Joannopoulos, "[http://www-math.mit.edu/~stevenj/papers/LuoIb03.pdf Cerenkov Radiation in Photonic Crystals]," ''Science'' '''299''', 368–371 (2003).</ref> indicato in figura con la lettera <math>\vartheta</math>.
Utente anonimo