Differenze tra le versioni di "Ordine Imperiale del Cristo"

nessun oggetto della modifica
 
{{Onorificenza
#RINVIA|nome = [[Ordine imperiale del Cristo]]
|nomecompleto =
|immagine = [[File:Ordem de Cristo.jpg|250px]]
|legenda =Le insegne dell'ordine
|concesso da = [[Impero del Brasile]]
|tipologia = Ordine statale
|motto =
|status = cessato
|capo =
|data istituzione = 7 dicembre [[1822]]
|luogo istituzione = [[Brasile]]
|data cessazione = 22 marzo [[1890]]
|luogo cessazione = [[Brasile]]
|gradi = Cavaliere di gran croce, commendatore e cavaliere
|ordinepiùbasso = [[Ordine nazionale della Croce del Sud]]
|ordinepiùalto = -
|immaginenastro = [[Image:Imperial Order of Christ (Brasil).gif|100px]]
|legendanastro = Il nastro dell'ordine
}}
 
L''''Ordine imperiale del Cristo''' fu un ordine cavalleresco dell'[[Impero del Brasile]], nato come un ramo dell'[[Ordine del Cristo (Portogallo)|Ordine del Cristo]] del [[Regno Unito di Portogallo, Brasile e Algarve]].
 
==Storia==
L'Ordine imperiale del Cristo fu istituito dall'imperatore [[dom Pedro I]], principe del Portogallo ed erede al trono del Portogallo con un decreto reale del 7 dicembre [[1822]], parallelamente agli atti con i quali il Brasile venne reso indipendente del regno di Portogallo di cui sino ad allora era stato [[Regno Unito di Portogallo, Brasile e Algarve|unito]] (pur mantenendo un regime monarchico con a capo un rappresentante della [[Casato di Braganza|casa reale di Braganza]], già regnante in madrepatria).
 
Si presentò subito il problema di legittimare oltre che la nuova monarchia anche la presenza di un gran maestro e l'imperatore [[Pietro I del Brasile]] (re in Portogallo con il nome di Pietro IV) chiese al papa, attraverso l'ambasciatore brasiliano presso la Santa Sede, di riconoscere i diritti del Brasile e le sue onorificenze come cristiane e sotto la protezione pontificia.
 
Con la [[bolla pontificia]] ''Praeclara Portugaliiae Algarbiorumque Regum'' del 15 maggio [[1827]] [[papa Leone XII]] autorizzò la continuazione della ordine, rendendolo completamente indipendente dall'[[Ordine supremo del Cristo]] che già esisteva in Portogallo e presso la stessa Santa Sede. Malgrado questo, la bolla provocò una grande disputa politica e non venne mai ratificata dal parlamento imperiale.
Nel [[1843]] l'imperatore [[Pietro II del Brasile]] lo rese ordine nazionale del Brasile, riconoscendosi autonomamente come gran maestro dell'ordine.
 
L'ordine terminò la propria esistenza nel [[1890]] con la proclamazione della Repubblica in Brasile.
 
==Le insegne==
Le insegne erano sostanzialmente le medesime dell'Ordine del Cristo portoghese e pontificio, ma erano sormontate dalla corona imperiale del Brasile, oltre ad avere un nastro di differente colore.
 
==Cavalieri dell'Ordine Imperiale del Cristo==
<center><gallery caption= widths="150px" heights="180px" perrow="4">
Image:PeterI-de Sa.jpg|<center>Imperatore [[Pietro I del Brasile|dom Pedro I]], primo gran maestro dell'Ordine imperiale del Cristo e successivamente gran maestro dell'ordine portoghese</center>
Image:Pedro II of Brazil 1850.jpg|<center>Imperatore [[Pietro II del Brasile|dom Pedro II]], gran maestro dell'Ordine imperiale del Cristo.</center>
Image:Gaston d’Orléans, comte d’Eu.jpg|<center>[[Gastone d'Orléans (1842-1922)|Gastone d'Orléans]], principe francese, cavaliere di gran croce</center>
Image:Anônimo - Retrato de Duarte da Ponte Ribeiro.jpg|<center>Barone Duarte da Ponte Ribeiro, cavaliere</center>
Image:Miguel Navarro Cañizares - Antônio de Araújo de Aragão Bulcão, Terceiro Barão de São Francisco.jpg|<center>Antônio de Araújo de Aragão Bulcão, barone di São Francisco</center>
Image:Marques de parana por emilio bauch.png|<center>[[Honório Hermeto Carneiro Leão]], cavaliere di gran croce.</center>
Image:Conde de Mesquita.jpg|<center>Conte di Mesquita, commendatore</center>
Image:José Antonio da Cunha Couto - Francisco Vicente Viana.jpg|<center>Francisco Vicente Viana Filho, commendatore</center>
Image:João Francisco Lopes Rodrigues - Retrato do Conselheiro Jonathas Abbott.jpg|<center>consigliere Jonathas Abbott, commendatore</center>
Image:François Claudius Compte-Calix - Retrato do Conde de Itamaraty.jpg|<center>conte di Itamaraty, commendatore</center>
Image:WP Robert Christian Ave-Lallemant.jpg|<center>[[Robert Christian Avé-Lallemant]], cavaliere</center>
Image:Alfredo Taunay.JPG|<center>[[Alfredo d'Escragnolle Taunay]], visconte di Taunay]], cavaliere</center>
</gallery></center>
 
== Altri progetti ==
{{interprogetto|commons=Category:Order of Christ (Brazil)}}
 
== Collegamenti esterni ==
*[http://www.medalnet.net/brazil_christ.htm Scheda dell'Ordine]
*[http://www.ommb.com.br/imperio/imperial_cruzeiro.html Ordini cavallereschi dell'Impero Brasiliano]
 
[[Categoria:Ordini cavallereschi brasiliani]]
85 849

contributi