Differenze tra le versioni di "Pilone (rugby)"

m
Per la formazione della prima linea in mischia, il tallonatore si pone tra i due piloni tenendo le braccia alzate. I due piloni gli si allacciano passandogli un braccio dietro la schiena. A questo punto, il tallonatore abbassa le braccia e si allaccia, a destra e a sinistra, ai due piloni, trovandosi così in posizione che gli permette di sostenersi col solo appoggio delle braccia, in modo da avere libertà di muovere entrambe le gambe nell'operazione di tallonamento (si noti che è però vietato sollevare simultaneamente entrambi i piedi, appendendosi ai due piloni). Per l'incastro delle due prime linee, i giocatori si posizionano in modo da avere ciascuno la testa a sinistra di quella dell'avversario che gli sta di fronte. Il pilone destro viene chiamato ''tight-head'' poiché, giocando sul lato destro della mischia ordinata, la sua testa si troverà tra le teste del pilone e del tallonatore avversari. Al contrario il pilone sinistro viene chiamato ''loose-head'' poiché la sua testa si troverà all'esterno della testa del pilone destro della squadra avversaria. Apparentemente i due ruoli di pilone possono sembrare simili, ma le capacità tecniche dei due giocatori sono diverse. [[Jason Leonard]] fu uno di quei pochi giocatori capaci di giocare sia come pilone destro che come pilone sinistro.
 
Le regole del gioco impongono a entrambi i piloni di seguire i tre ordini dell'arbitro: "bassi", "toccolega", in cui dovranno allungareentrare ilcon propriola bracciotesta liberonella finomischia aavversaria toccarecosì ilda pilonepermettersi direttoanche avversariodi assumere una posizione corretta per la spinta, e infine "via!", in cui entrerannoi conpiloni e il tallonatore iniziano la testaloro nellaspinta mischiaal momento chedell'introduzione sidel chiuderàpallone. Nonostante il [[mediano di mischia]] possa inserire il pallone all'interno della mischia ordinata da entrambi i lati, l'azione compiuta dal lato destro è sconsigliata poiché, così facendo, il tallonatore avversario si troverebbe tra il suo pilone e il suo stesso tallonatore. Quindi le regole impongono implicitamente che il pilone loose-head si schieri sul lato sinistro della mischia.
 
I piloni sono anche in grado di variare la direzione di spinta della mischia, evitando così alla squadra avversaria di fare girare la mischia e obbligare così una nuova mischia ordinata con l'inserimento del pallone dal lato destro. Ciò deve però essere fatto rispettando le regole, che proibiscono di spingere in direzione laterale, di rifiutare l'ingaggio, di far crollare volontariamente la mischia.
Utente anonimo