Differenze tra le versioni di "Legge mosaica"

La legge mosaica nell'[[Storia di Israele|antico Israele]] si distingueva dai [[Codice (diritto)|codici]] dei paesi del Vicino Oriente antico in quanto riguardava l'offesa ("[[peccato]]") fatta a [[Dio (Ebraismo)|Dio]] piuttosto che alla [[Società (sociologia)|società]]<ref>{{en}}{{q|The ancient Near Eastern collections do not include cultic law; rather, their focus is on civil law. As a generalization, in the ancient Near East violation of law is an offense against society.|John H. Walton, ''Ancient Israelite Literature in Its Cultural Context'' (1994), p.233. Zondervan, ISBN 978-03-10365-91-4.}}</ref>. Si può comparare quindi la legge mosaica a legislazioni [[Babilonia|babilonesi]] quali il [[Codice di Ur-Nammu]] e il [[Codice di Hammurabi]], dei quali una parte riguarda la nozione di [[contratto]].
 
Ad ogni modo l'influenza della tradizione legislativa del Vicino Oriente antico nell'Antico Israele viene riconosciuta e ben documentata<ref>{{en}}{{q|The influence of the ancient Near Eastern legal tradition on the form and function of Hebrew law is undeniable and widely documented.|Andrew E. Hill, John H. Walton, ''A survey of the Old Testament'' (2000), p.52. Zondervan, ISBN 978-03-10229-03-2.}}</ref>. Per esempio l'[[Anno sabbatico (lavoro)<ref>{{q|annoQuando sabbatico]]il deglipopolo Israelitiebraico, riscontraverso degliil antecedenti1500-1300 nel ''mesharum'' [[Lingua accadica|accadico]]a.C., cioèentrò glinella [[Editto|edittiPalestina]], conin iessa qualiera sigià concedevanodiffusa dellela facilitazionicultura allebabilonese: classi[...] piùpenetrata povere<ref>{{en}}{{q|Thecosì Israeliteprofondamente Sabbaticalche Year,ancora whichmolti seemssecoli todopo haveche thela samePalestina purposeera andcaduta recurssotto atil aboutdominio theegizio samela interval,lingua appearsufficiale tocontinuò bead anessere Israelitela adaptationlingua ofbabilonese. this mesharum-edict tradition[.|J. J.] M.abbiamo Roberts,quindi ''Thetutte Biblele andragioni thedi Ancientcredere Nearche East:la Collectedlegislazione Essays''di Hammurabi (2002),circa 2000 pa.46C. Eisenbrauns), ISBNil 978-15-75060-66-8.}}</ref>.quale Un'altrasi distinzionechiamava importantere risiededi nelAmurru, fattocioè chedella neiSiria codicie deldella Vicino Oriente anticoPalestina, opossa ancheaver ininfluito, piùattraverso recenti testii [[Lingua ugaritica|ugariticiCananei]], riportatisull'antica allalegislazione luce,ebraica. veniva[...] assegnatosi unspiegherebbero ruolole importanteanalogie e supremoi allariscontri figurache delci [[re]],rinviano mentreindiscutibilmente nellaalla leggeBabilonia: dellil ''Sabbato''antico Israele[...] loè statosenza dovevadubbio, essereanche unaquanto [[teocrazia]]al vocabolo, non una derivazione babilonese.|[[monarchiaPiero Martinetti]]<ref>{{en}}{{q|The, many''L'ebraismo'', legal texts discovered at Ugarit make it clear that the king played an important legal rolecap.|Adrian Curtis1, citatop.57. inEstratto Barnabasda LindarsGuido (a cura di)Bersellini, ''LawAppunti andsulla Religion:questione Essaysebraica. onDa theNello PlaceRosselli ofa thePiero Law in Israel and Early ChristianityMartinetti'' (1988), cap.1,Franco p.3.Angeli Jamesedizioni, ClarkeMilano & Co,2009. ISBN 978-0288-2767956813-0851-17.}}</ref>.
Per esempio l'[[Anno sabbatico (lavoro)|anno sabbatico]] degli Israeliti riscontra degli antecedenti nel ''mesharum'' [[Lingua accadica|accadico]], cioè gli [[Editto|editti]] con i quali si concedevano delle facilitazioni alle classi più povere<ref>{{en}}{{q|The Israelite Sabbatical Year, which seems to have the same purpose and recurs at about the same interval, appears to be an Israelite adaptation of this mesharum-edict tradition.|J. J. M. Roberts, ''The Bible and the Ancient Near East: Collected Essays'' (2002), p.46. Eisenbrauns, ISBN 978-15-75060-66-8.}}</ref>. Un'altra distinzione importante risiede nel fatto che nei codici del Vicino Oriente antico, o anche in più recenti testi [[Lingua ugaritica|ugaritici]] riportati alla luce, veniva assegnato un ruolo importante e supremo alla figura del [[re]], mentre nella legge dell'antico Israele lo stato doveva essere una [[teocrazia]], non una [[monarchia]]<ref>{{en}}{{q|The many legal texts discovered at Ugarit make it clear that the king played an important legal role.|Adrian Curtis, citato in Barnabas Lindars (a cura di), ''Law and Religion: Essays on the Place of the Law in Israel and Early Christianity'' (1988), cap.1, p.3. James Clarke & Co, ISBN 978-02-27679-08-1.}}</ref>.
 
==Note==
5 631

contributi