Differenze tra le versioni di "George Villiers, I duca di Buckingham"

nei romanzi non ci sono prove che fossero amanti e la regina giura di non aver fatto nulla di male. Anna non era reggente all'epoca, ma regina consorte
m (Fix tmpl)
(nei romanzi non ci sono prove che fossero amanti e la regina giura di non aver fatto nulla di male. Anna non era reggente all'epoca, ma regina consorte)
 
== George Villiers nella letteratura ==
George Villiers è uno dei personaggi centrali del romanzo di [[Alexandre Dumas (padre)|Alexandre Dumas]] ''[[I tre moschettieri (romanzo)|I tre moschettieri]]'', dove viene chiamato ''Duca di Buckingham'' o semplicemente ''Buckingham''. Nel testo si suppone che ci fosse una storia d'amore platonico con la [[regina di Francia]] [[Anna d'Asburgo (1601-1666)|Anna d'Austria]], moglie del [[Elenco di monarchi francesi|re di Francia]] [[Luigi XIII]]. Si immagina anche che Felton, il marinaio che realmente lo uccise, fosse stato plagiato da ''Milady'', una donna perfida al servizio del [[Armand-Jean du Plessis de Richelieu|Cardinalecardinale Richelieu]].
 
Era proverbiale, come si evince dai molti ritratti, la sua avvenenza fisica ed eleganza.
 
Non esistono documentazioni che possano accertare la presunta relazione del [[duca]] con la [[reggenza|reggente]] di [[Francia]]regina.
 
== Note ==
Utente anonimo