Differenze tra le versioni di "Geezer Butler"

m
Bot: fix citazione web (v. discussione)
m (Bot: fix citazione web (v. discussione))
|note periodo attività =
|tipo artista= strumentista
|etichetta = [[Sanctuary Records]]<br />[[TVT Records]]
|immagine = Heaven And Hell 09.jpg|240px
|didascalia = Geezer Butler con gli Heaven & Hell dal vivo
 
=== La carriera solista e il ritorno nei Sabbath ===
Durante la seconda metà degli [[anni 1970|anni settanta]], la popolarità dei Black Sabbath è in forte calo a causa dell'abbandono del front-man Ozzy Osbourne e nonostante l'ingresso nel gruppo del cantante [[Ronnie James Dio]] Butler lascia la band nel [[1984]] per suonare con i [[The Deviants]] di [[Larry Wallis]]; poi forma la [[Geezer Butler Band]], in attività sino al [[1987]], quando il bassista si riunirà ad Ozzy Osbourne. Butler torna nei Black Sabbath per incidere ''[[Dehumanizer]]'' nel [[1992]] e ''[[Cross Purposes]]'' nel [[1994]], quindi lascerà nuovamente il gruppo per formare i [[G//Z/R]] (in seguito rinominati "Geezer") che pubblicheranno l'album ''Plastic Planet'' nel [[1995]]. Nel [[1997]] Butler registra l'album solista ''Black Science''. Nel [[1997]] si riunisce ai Black Sabbath, ricostituitisi in occasione dell'[[Ozzfest]], nella loro formazione originale con Osbourne alla voce. Nel [[2005]] pubblica il suo terzo album solista: ''Ohmwork''. Nell'ottobre 2006 viene annunciato che Butler, insieme a Tony Iommi, sono intenzionati riformare la line-up della [[Dehumanizer]]-era dei Black Sabbath, con [[Vinny Appice]] e [[Ronnie James Dio]], sotto il nome di [[Heaven & Hell]] per distinguersi tra la touring band riunita fronteggiata da Osbourne, e l'attuale line-up dei Sabbath.
 
=== Stile ed Equipaggiamento ===
Butler è noto per essere stato, già a inizio carriera con i Black Sabbath, uno dei primi bassisti a utilizzare un [[Wah wah|pedale Wah wah]] con il [[basso elettrico]], cosa evidente nell'introduzione del brano ''[[N.I.B.]]'' contenuto nel primo album ''[[Black Sabbath (album)|Black Sabbath]]'' del 1970. È stato anche tra i primi a utilizzare [[Accordatura|accordature]] alternative per il basso (dallo standard EADG al più basso C# F# B E), allo scopo di corrispondere alle tonalità di Tony Iommi, che era solito accordare le sue chitarre in C# (un tono e mezzo più basso). In campo rock è stato, con il suo stile ed il suo sound, fonte di ispirazione per molti futuri bassisti e tutt'oggi è citato come tra gli innovatori nell'uso del basso nell'ambito hard rock/heavy metal.
 
Attualmente è [[endorser]] per la [[Lakland]], azienda [[statunitense]] costruttrice di [[basso (strumento musicale)|bassi]], con la quale ha collaborato alla realizzazione del "Geezer Butler Signature Bass", distribuito sia in configurazione dei [[Pick-up (elettronica)|pick-up]] P che P+J; utilizza della stessa azienda i modelli [[signature]] ''Osborn ''e ''Glaub''.
 
È anche endorser per i sistemi di amplificazione per basso [[Hartke]] e in particolare utilizza [[Amplificatore (chitarra)|testate]] ''Kilo Bass'' e [[Amplificatore (chitarra)|casse]] ''AK115'' e ''AK410''. In passato si è servito di amplificatori [[Ampeg]] ed ha utilizzato bassi [[Fender]], Dan Armstrong Plexi, [[Rickenbacker (strumenti musicali)|Rickenbacker]], Yamaha BB e Vigier.
 
== Collegamenti esterni ==
*{{en}}[cita web|http://www.geezerbutler.com/ |Sito ufficiale di Geezer Butler]|lingua=en}}
 
{{Black Sabbath}}
2 664 302

contributi