Storia ecclesiastica (Evagrio Scolastico): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
La '''''Storia ecclesiastica''''', scritta da [[Evagrio Scolastico|Evagrio di Cesarea]], detto anche lo "Scolastico", e composta da sedici libri, è una storiografia accorta e mirata dei fatti accaduti attorno alla fine del [[V secolo]] e l'inizio del [[VI secolo]].
 
Di vitale importanza per i cultori del diritto, quest'opera storiografia offre forti spunti in particolare riguardo a pratiche come la ''recusatio imperii'' oppure la designazione, da parte della vedova Augustea dell'imperatore, del futuro [[imperatore e]]: in genere tale scelta era accompagnata dal matrimonio della vedova col designato al trono.
 
Altra nota da sottolineare è lo stile dello scrittore mai impreciso e sempre puntuale,; da notare il ricorso alla tecnica del [[flashback]] e; non manca di notaremancano forti accenti polemici nei confronti dei sovrani del tempo.
 
{{portale|cristianesimo|storia}}