International Standard Bibliographic Description: differenze tra le versioni

m
m (apostrofo tipografico)
m (Bot: added Category:Metadati)
 
== Struttura ==
 
L'ISBD stabilisce un formato di registrazione suddiviso in 9 aree, per le quali è fissato il contenuto, l'ordine e la punteggiatura. Questo standard è stato adottato dai codici nazionali di catalogazione e utilizzato dalla gran parte delle bibliografie nazionali. Per l'Italia il codice di riferimento sono le REICAT (Regole italiane di Catalogazione), che fanno riferimento all'edizione consolidata preliminare dell'ISBD del 2007.
 
Le aree descrittive sono le seguenti:
 
* Area 0: Area della forma del contenuto e del tipo di supporto
* Area 1: Area del titolo e della formulazione di responsabilità (p.e. [[autore]], [[Curatore editoriale|curatore]], [[Traduzione#Il traduttore|traduttore]])
 
[[Categoria:Biblioteconomia e scienza dell'informazione]]
[[Categoria:Metadati]]
3 169 270

contributi