Apri il menu principale

Modifiche

fixate note, wikilink a disambigua
[[Amelia Earhart]]<ref name="ihate" /><ref>{{cita web|autore=Purdue University|url=http://e-archives.lib.purdue.edu/cdm4/item_viewer.php?CISOROOT=/earhart&CISOPTR=27&CISOBOX=1&REC=1|lingua=en|titolo=Earhart suede jacket, 1932}}</ref>,
[[Greta Garbo]]<ref name="ihate" />, [[Gemitazi]]<ref name="ihate" />, [[Clark Gable]]<ref name="ihate" />,
[[John Steinbeck]], [[John F. Kennedy]]<ref name="garden" /><ref name="London">{{cita web|url = http://phx.corporate-ir.net/phoenix.zhtml?c=61701&p=irol-newsArticle_print&ID=974943&highlight=|titolo = Abercrombie & Fitch Announces Flagship Opening on Savile Row|lingua = en|editore = Abercrombie & Fitch Co.|giorno = 19|mese = marzo|anno = 2007|accesso = 19 novembre 2009}}</ref>.
 
== Storia ==
L'azienda Abercrombie & Fitch venne fondata il 4 giugno [[1892]] dall'imprenditore [[David T. Abercrombie]] in un sobborgo di [[Manhattan]], a [[New York]],<ref>{{Cita web|url = http://www.abercrombie.com/anf/hr/jobs/careers.html|titolo = History}}</ref> insieme all'avvocato Ezra Fitch, che divenne uno dei suoi clienti abituali.<ref>{{Cita web|url = http://books.google.com/books?id=JTExAAAAMAAJ&q=%22David+Thomas+Abercrombie%22&dq=%22David+Thomas+Abercrombie%22&source=bl&ots=ss7UaMtImE&sig=5FjZ7HTrbVEPWCBR9BexbquCWEs&hl=en&sa=X&ei=UqtGUJjfMubg0QGRq4C4Cg&ved=0CDgQ6AEwAQ|titolo = The Abercrombies of Baltimore}}</ref> L'azienda mosse i suoi primi passi come fornitore di materiale ed abbigliamento sportivo ed escursionistico, fino a che, nel [[1976]], Abercrombie & Fitch aprì il suo primo negozio a [[Madison Avenue]].<ref>{{cita web |url=http://www.fundinguniverse.com/company-histories/Abercrombie-amp;-Fitch-Co-Company-History.html |titolo=History of Abercrombie & Fitch Co. |lingua=en |accesso=6 febbraio 2015</ref><br /> Nel [[1978]] l'imprenditore Jake Oshman acquistò l'azienda per un valore di 5.2 milioni di dollari<ref>http://nymag.com/thecut/2014/02/why-abercrombie-is-losing-its-shirt.html</ref> e la lanciò sul mercato nazionale come marchio di abbigliamento di livello, facendogli acquistare molta popolarità e aprendo vari punti vendita a [[Beverly Hills]], [[Houston]], [[Dallas]] e [[New York]].<br /> Nel [[1988]] venne comprata dalla [[The Limited]] e affidata a Michael F. Jeffries, che ne rimarrà presidente e [[amministratore delegato]] fino al suo licenziamento, avvenuto il 9 dicembre [[2014]].<ref>{{cita web |url=http://topicswww.nytimes.com/top2014/12/news10/business/companies/abercrombiemichael-andjeffries-chief-of-abercrombie-fitch-co/indexretires.html |titolo=Michael Jeffries Retires After Career Overseeing Abercrombie’s Rise and Fall |lingua=en |autore=Rachel Abrams |data=9 dicembre 2014 |accesso=6 febbraio 2016}}</ref> Dal 1990 l'azienda ha mirato soprattutto alla realizzazione di vestiti per giovani, prima sotto la The Limited e poi come una società separata e quotata in borsa; e alla fine creebbe come una delle più grandi aziende di abbigliamento degli [[Stati Uniti d'America]].<ref>https://web.archive.org/web/20070622124955/http://www.portfolio.com/resources/company-profiles/3375</ref>
 
[[File:Abercrombie & Fitch store in New York City.jpg|thumb|sinistra|Il più importante punto vendita di Abercrombie & Fitch, a [[Manhattan]], [[New York City]].]]
Nel primo decennio del XXI secolo i giovani, provati dalla [[grande recessione|crisi economica]], iniziarono a prendere come punto di riferimento marchi di moda veloci e a basso prezzo, come [[H&M]] e [[Forever 21]]: a causa di ciò, Abercrombie & Fitch risentì fortemente degli effetti della [[Grande recessione]], tanto che il 9 dicembre [[2014]] l'[[amministratore delegato]] della società Mike Jeffries si licenziò.<ref>http://finance.yahoo.com/q/hp?s=ANF</ref>
 
Negli ultimi anni, per combattere la forte concorrenza dei nuovi marchi di moda più economici e disponibili, Abercrombie & Fitch ha annunciato l'avvio di grandi novità per cambiare la sua immagine, tra cui l'eliminazione di immagini promozionali a sfondo sessuale su buste, carte regalo e nelle vetrate dei negozi. Ancora oggi, l'azienda sta cercando di cambiare il suo codice di abbigliamento, rendendolo più individualista.<ref>http://fortune.com/2015/04/24/abercrombie-models-covering-up/</ref><br /> A partire dal maggio [[2015]], l'azienda è riuscita a creare un proprio logo, ormai conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Inoltre, i modelli hanno ottenuto la possibilità di indossare prodotti senza alcun logo che seguano però lo stile stagionale della casa.<ref> http://fortune.com/2015/04/24/abercrombie-models-covering-up/</ref>
=== Immagine e popolarità ===
[[File:ChrisCarmack.jpg|thumb|sinistra|[[Chris Carmack]] durante un servizio fotografico per Abercrombie & Fitch.]]
Abercrombie & Fitch è famosa in tutto il mondo per l'utilizzo di modelli,<ref>{{Cita web|url = http://www.ilpost.it/2015/10/12/modelli-di-abercrombie/|titolo = Ex modelli di Abercrombie, familiari}}</ref> principalmente uomini,<ref>{{Cita web|url = https://www.google.it/searchurl/r.html#app=com.huffingtonpost.android&pingbase=https://www.google.it/&url=http://m.huffpost.com/it/entry/7062852|titolo = Il racconto di un'ex modella di Abercrombie & Fitch: "Molestie sessuali, razzismo e discriminazione" (FOTO)}}</ref> selezionati in base al loro aspetto fisico, in modo da ricalcare lo stereotipo del perfetto giovane americano bello e atletico.<ref>{{Cita web|url = http://www.stylosophy.it/foto/modelle-e-modelli-di-abercrombie-fitch_14323.html|titolo = Modelle Abercrombie & Fitch}}</ref><ref>{{Cita web|url = http://www.gaywave.it/foto/i-modelli-abercrombie-in-foto-mozzafiato_5899.html|titolo = I modelli Abercrombie in foto mozzafiato!}}</ref><br /> Per questo, l'azienda organizza ogni anno veri e propri [[casting (cinema)|casting]] all'esterno dei suoi più grandi magazzini negli [[Stati Uniti]] e a [[Londra]] per i modelli che aspirano a diventare il nuovo volto di Abercrombie & Fitch.<ref>{{Cita web|url =http://www.abercrombie.com/anf/lifestyles/html/casting.html|titolo = A&F Casting}}</ref> Seguono poi due sessioni di servizi fotografici, che vengono poi sponsorizzati online sul sito ufficiale Abercrombie.com, da cui vengono scelte le foto dei modelli ritenuti più "belli" dal pubblico.
 
[[Hollister Co.]] è caratterizzato dalla classica facciata, che ricorda le capanne e le abitazioni tipiche della [[California]] del sud,<ref>{{Cita web|url = http://www.ilpost.it/2012/09/03/abercrombie-felpe/|titolo = Abercrombie & Fitch passa di moda}}</ref> contornata da schermi ritraenti le onde del mare che si infrangono sulla spiaggia di [[Malibù]]. Appena entrati, si viene subito investiti da un'atmosfera richiamante le spiagge americane: all'interno del negozio si nota subito la caratteristica musica, riprodotta a volume piuttosto alto e ricavata da [[playlist]] scelte da brani musicali stile [[Anni Sessanta]]; nell'aria si avverte la presenza di profumo appena spruzzato, e il negozio è relativamente buio, salvo le lampade puntate solo sui capi.<br /> Solitamente, la struttura è formata da due piani: uno in cui vi si trova un mini-soggiorno con alcune poltrone e ganci dove appendere i vestiti, e da cui parte una larga scala a chiocciola che porta al piano superiore, dove si trova la maggior parte dei capi esposti.<ref>{{Cita web|url = http://lei.excite.it/lavorare-da-abercrombie-e-fitch-non-e-facile-ecco-le-regole-ferree-della-catena-americana-N139719.html|titolo = Lavorare da Abercrombie & Fitch non è facile: ecco le regole ferree della catena americana}}</ref>
6 681

contributi