Differenze tra le versioni di "Satyricon (film 1969)"

Wikifico. Riordino. Rimuovo template Ugo Tognazzi: non è un film diretto da lui.
(→‎Collegamenti esterni: inserimento template)
(Wikifico. Riordino. Rimuovo template Ugo Tognazzi: non è un film diretto da lui.)
{{F|film commedia|febbraio 2016}}
{{...|S|film commedia}}
{{Film
|titoloitaliano = Satyricon
|premi =
}}
'''''Satyricon''''' è un [[film]] del [[1969]] diretto dal registada [[Gian Luigi Polidoro]]. È ispirato a ''[[Satyricon]]'', opera latina di [[Petronio Arbitro]].
 
== Trama ==
Uscì nelle sale in contemporanea al ''[[Fellini Satyricon|Satyricon]]'' di [[Federico Fellini]] (1969). Il magistrato [[Vittorio Occorsio]] ne dispose presto il sequestro con l'accusa di oscenità, soprattutto per l'impiego nel ruolo di Gitone in scene a tema sessuale dell'attore Francesco Pau, che al momento delle riprese aveva quattordici anni.
{{...|1|film}}
 
== Produzione ==
Al sequestro seguì una scia di censure e accuse, che oscurano i pregi del film, come la memorabile interpretazione di [[Ugo Tognazzi]], a cui fu affidata provocatoriamente la parte del ricco e rozzo [[liberto]] Trimalcione.
{{...|2|film}}
 
== TramaDistribuzione ==
UscìIl film uscì nelle sale in contemporanea al ''[[Fellini Satyricon|Satyricon]]'' di [[Federico Fellini]] (1969). Il magistrato [[Vittorio Occorsio]] ne dispose presto il sequestro con l'accusa di oscenità, soprattutto per l'impiego nel ruolo di Gitone in scene a tema sessuale dell'attore Francesco Pau, che al momento delle riprese aveva quattordici anni. Al sequestro seguì una scia di censure e accuse, che oscurano i pregi del film, come la memorabile interpretazione di [[Ugo Tognazzi]], a cui fu affidata provocatoriamente la parte del ricco e rozzo [[liberto]] Trimalcione.
{{...||film}}
 
== Voci correlate ==
 
== Collegamenti esterni ==
* {{Collegamenti cinema}}
{{Imdb|titolo=Satyricon (1968)}}
 
{{Ugo Tognazzi}}
{{Portale|cinema}}