Apri il menu principale

Modifiche

m
smistamento lavoro sporco e fix vari
 
==Biografia==
Era il figlio di ufficiale giudiziario Birger Fredrik Motzfeldt, e di sua moglie, Augusta Marie Andersen. È stato sposato due volte, la sua seconda moglie era la scultrice di vetro [[Benny Anette Berg-Nilsen]]<ref name=nbl>{{citecita encyclopedialibro|year=|titletitolo=B F Motzfeldt |encyclopediapubblicazione=[[Norsk biografisk leksikon]]|firstnome=Ulf |lastcognome=Larsstuvold |authorlink= |editorcuratore=[[Knut Helle|Helle, Knut]] |publishereditore=Kunnskapsforlaget|locationcittà=Oslo |url=http://www.snl.no/.nbl_biografi/B_F_Motzfeldt/utdypning |languagelingua=NorwegianNo|accessdateaccesso=18 luglio 2014}}</ref>.
 
==Carriera==
Motzfeldt divenne un ufficiale nel [[1920]] e poi servì nel reggimento della [[Hans Majestet Kongens Garde|Guardia di Sua Maestà il Re]] e nella [[Fortezza di Akershus]]. Insegnò presso la scuola di formazione dell'aviazione dell'esercito (1924-1925 e 1932-1935). Fu aiutante di campo di [[Haakon VII di Norvegia|Haakon VII]] (1935-1938)<ref name=nbl/><ref name=hvem>{{citecita encyclopedialibro|yearanno=1973|titletitolo=Motzfeldt, Birger Fredrik |encyclopediapubblicazione=[[Hvem er hvem?]]|editorcuratore=Steenstrup, Bjørn|publishereditore=Aschehoug|locationcittà=Oslo|url=http://runeberg.org/hvemerhvem/1973/0394.html|pagespp=394 |languagelingua=NorwegianNo|accessdateaccesso=18 luglio 2014}}</ref>.
 
Quando i tedeschi [[Operazione Weserübung|invasero la Norvegia]] nel mese di aprile [[1940]], Motzfeldt era negli [[Stati Uniti d'America|Stati Uniti]] al fine di acquisire più aeromobili per la [[Norwegian Army Air Service]]. Successivamente è stato nominato assistente addetto all'aria negli [[Stati Uniti d'America|Stati Uniti]]. Tra le sue iniziative vi era la costituzione del campo di addestramento dei piloti ''Little Norway''. Tornò a [[Londra]] nel [[1941]] e prese parte allo sviluppo della [[Royal Norwegian Air Force]] in esilio in [[Gran Bretagna]].
 
Durante la [[Guerra Fredda]] contribuì allo sviluppo di una forza aerea moderna in [[Norvegia]]. È stato promosso al grado di maggiore generale nel [[1953]] e a tenente generale nel [[1955]]<ref name=nbl/>. Fu nominato capo della [[Royal Norwegian Air Forc]]e (1955-1960)<ref name=nbl/><ref>{{Cita libro|titolo=Isfront. Den kalde krigen i nord |nome=Asbjørn |cognome=Jaklin |anno=2009|p=135 |editore=Gyldendal |città=Oslo|lingua=no |isbn=978-82-05-37809-4 }}</ref>.
 
==Onorificenze==
<references/>
 
{{Portale|aviazione|Secondaseconda guerra mondiale}}
 
[[Categoria:Commendatori dell'Ordine reale norvegese di Sant'Olav|Birger]]
1 084 833

contributi