Ostilità: differenze tra le versioni

59 byte aggiunti ,  6 anni fa
nessun oggetto della modifica
m (Annullate le modifiche di 91.253.39.156 (discussione), riportata alla versione precedente di FrescoBot)
Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
L''''ostilità''' o ''atteggiamento ostile'' (dal latino ''hostilitas'' -''atis'') è da intendersi sia come il [[sentimento]] o [[comportamento]] malevolo (da nemico) verso una persona, sia come l'azione di offesa o di difesa che uno [[Stato]] può intraprendere verso un altro Stato con il quale si trovi in stato di [[guerra]]. Ad esempio le ostilità di Roma furono aperte da Porsenna.
 
== Diritto internazionale<ref>Treccani, ostilità, diritto, Roma, 1996</ref> ==
Utente anonimo