Differenze tra le versioni di "Combinata nordica ai XVIII Giochi olimpici invernali"

added a non-breaking space according to the SI rules using AWB
m (→‎Gara a squadre: smistamento lavoro sporco e fix vari)
(added a non-breaking space according to the SI rules using AWB)
== Risultati ==
=== Individuale ===
Presero il via 48 atleti e la prima prova disputata, il 13 febbraio, fu quella di salto. Sull'[[Hakuba (trampolino)|Hakuba]] K90 s'impose il [[Norvegia|norvegese]] [[Bjarte Engen Vik]] davanti al [[Russia|russo]] [[Valerij Stoljarov]] e al [[giappone]]se [[Tsugiharu Ogiwara]]; sesto si classificò il [[Finlandia|finlandese]] [[Samppa Lajunen]]. Il giorno dopo si corse la 15 &nbsp;km di sci di fondo sul percorso che si snodava nello stadio [[Snow Harp]] con un dislivello massimo di 57 &nbsp;m; a vincere fu lo [[svizzero]] [[Marco Zarucchi]] davanti all'[[austria]]co [[Felix Gottwald]] e all'altro svizzero [[Urs Kunz]]; nessuno dei tre, tuttavia, riuscì a recuperare il divario accumulato nella gara di salto fino ad accedere al podio. Vik si confermò primo chiudendo sedicesimo nel fondo; Stoljarov, quattordicesimo, retrocedette fino al terzo posto finale, cedendo a Lajunen, ottavo, la seconda piazza<ref>''The XVIII Olympic Winter Games Official Report'', vol. III, pp. 100-105.<br />{{cita web|url=http://www.sports-reference.com/olympics/winter/1998/NCO/mens-individual.html|titolo=Scheda Sports-reference sulla gara|accesso=1º agosto 2011}}</ref>.
{| style="border-style:solid;border-width:1px;border-color:#808080;background-color:#FFFFFF" cellspacing="2" cellpadding="2"
|-
 
=== Gara a squadre ===
Presero il via 11 squadre nazionali e la prima prova disputata, il 19 febbraio, fu quella di salto. Sull'[[Hakuba (trampolino)|Hakuba]] K90 s'impose la [[Nazionale di sci nordico del Finlandia|Finlandia]] davanti all'[[Nazionale di sci nordico dell'Austria|Austria]] e alla [[Nazionale di sci nordico della Norvegia|Norvegia]]; sesta si classificò la [[Nazionale di sci nordico della Francia|Francia]]. Il giorno dopo si corse la staffetta 4x5 &nbsp;km di sci di fondo sul percorso che si snodava nello stadio [[Snow Harp]] con un dislivello massimo di 57 &nbsp;m; a vincere fu la [[Nazionale di sci nordico Svizzera|Svizzera]] davanti alla Norvegia e alla Francia. La Norvegia sopravanzò così la Finlandia, quinta nel fondo, e ottenne l'oro; la Francia risalì fino al bronzo mentre la Svizzera, decima nella prima prova, non riuscì a recuperare il divario accumulato. A sua volta l'Austria, ottava nel fondo, scalò fino al quarto posto finale<ref>''The XVIII Olympic Winter Games Official Report'', vol. III, pp. 106-111.<br />{{cita web|url=http://www.sports-reference.com/olympics/winter/1998/NCO/mens-team.html|titolo=Scheda Sports-reference sulla gara|accesso=1º agosto 2011}}</ref>.
{| style="border-style:solid;border-width:1px;border-color:#808080;background-color:#FFFFFF" cellspacing="2" cellpadding="2"
|-
! 7
| align="left" | {{CHE}}
| align="left" | [[Marco Zarucchi]] <br /> [[Andreas Hartmann]] <br /> [[Jean-Yves Cuendet]] <br /> [[Urs Kunz]]
| align="left" | + 2:30,1
|- align="center" valign="top" bgcolor=
! 8
| align="left" | {{CZE}}
| align="left" | [[Marek Fiurášek]] <br /> [[Milan Kučera]] <br /> [[Jan Matura]] <br /> [[Ladislav Rygl (sciatore 1976)|Ladislav Rygl]]
| align="left" | + 2:53,2
|- align="center" valign="top" bgcolor=
! 9
| align="left" | {{RUS}}
| align="left" | [[Vladimir Lysenin]] <br /> [[Valerij Stoljarov]] <br /> [[Aleksej Fadeev]] <br /> [[Dmitrij Sinicjn]]
| align="left" | + 4:22,7
|- align="center" valign="top" bgcolor=
! 10
| align="left" | {{USA}}
| align="left" | [[Dave Jarrett]] <br /> [[Tim Tetreault]] <br /> [[Bill Demong]] <br /> [[Todd Lodwick]]
| align="left" | + 4:27,1
|}
|- align="center" valign="top" bgcolor="#FFFFFF"
!
| align="left" | {{RUS}}
| style="background:#F7F6A8;" | 0
| style="background:#DCE5E5;" | 0
| style="background:#FFDAB9;" | 1
| 1
|}