Differenze tra le versioni di "Tommaso Romani"

2 088 byte aggiunti ,  5 anni fa
Carriera
m (Biobot fix par temp)
(Carriera)
|CodiceNazione = {{ITA}}
|Disciplina= Nuoto
|Specialità= farfalla e staffettestile libero
|Squadra= [[FiorentinanuotoclubFiamme Gialle]]
|Palmares=
{{Palmarès
|argento 10 = 0
|bronzo 10 = 2 }}
|Aggiornato= 15 aprile 2011 }}
}}
{{Bio
|Nome = Tommaso
|Attività = nuotatore
|Nazionalità = italiano
|PostNazionalità = ,che dellaha societànuotato Fiorentinanuotoclubper il gruppo sportivo delle Fiamme Gialle
}}
 
==Carriera==
Specializzato nella farfalla ma anche discreto stileliberista, èsi entratofa nella nazionalenotare nel 20092007 partecipandoquando aglistabilisce [[Campionatiil europeiprimo giovanilirecord diitaliano nuoto 2009|europei giovanili]] di [[praga]], dove ha vinto un oro in staffetta e un argentoragazzi nei 50  m delfino.farfalla Nelcon 201025,57. dopo averNel partecipatocorso ancoradella aglistagione europeisuccessiva giovaniliquesto ètempo arrivatasarà anchelimitato ladallo convocazionestesso perTommaso ipiù [[Ivolte Giochifino olimpiciad giovaniliarrivare estivi|Giochiad olimpiciun giovanili]]notevole di [[Singapore]]25, dove ha vinto la medaglia di [[bronzo]] nella gara dei 50 m farfalla17.
 
Nello stesso anno entra a far parte della nazionale giovanile partecipando alla Coppa Comen svoltasi a Cipro, dove vince l'oro nei 100 m farfalla, l'argento nella 4x100 stile libero e un altro oro con record della manifestazione nella 4x100 mista.
 
Nel 2008 durante i Campionati Assoluti primaverili conquista la sua prima medaglia Assoluta, è bronzo nei 100 m farfalla a soli 16 anni. Durante lo stesso anno prende nuovamente parte alla Coppa Comen bissando il successo nella gara individuale nuotando in 55,84 stabilendo oltre al record Italiano Junior anche quello della manifestazione. Il giorno seguente sarà argento nella 4x100 mista.
 
Nel 2009 partecipa agli [[Campionati europei giovanili di nuoto 2009|europei giovanili]] di [[praga]], dove vince un oro in staffetta e un argento nei 50 m farfalla. Pochi mesi più tardi viene convocato alla Gymnasiadi, a Doha in Qatar. In questa occasione stabilisce quello che è ancora il record italiano junior e cadetti vincendo l'oro nel 50 m farfalla con 23,67. Ripete l'impresa vincendo anche nella doppia distanza, stabilendo l'attuale record italiano junior e cadetti, nonché il record mondiale juniores (52,35). L'oro arriva anche nella 4x100 mista e l'argento nella la 4x100 stile libero, è un successo.
 
Rientrato in italia pochi giorni più tardi, a soli 17 anni in occasione dei Campionati Italiani di Riccione in vasca corta si laurea Campione Italiano Assoluto nei 100 farfalla con il tempo di 51,61.
 
Nel 2010 viene convocato per la prima volta in nazionale assoluto per un trofeo a Berlino. Pochi mesi più tardi dopo aver partecipato nuovamente agli europei giovanili di Helsinki, arriva la convocazione per i [[I Giochi olimpici giovanili estivi|Giochi olimpici giovanili]] di [[Singapore]], dove vince una prestigiosa medaglia di [[bronzo]] nei 50 m farfalla.
 
Nel 2011 viene convocato per i Giochi Mondiali Militari di Rio de Janeiro, conquista un bronzo nello sprint della farfalla, uno nei 100 m e nuota in ultima frazione nella 4x100 stile libero, portando la staffetta italiana sul gradino più alto del podio.
 
Nel 2013 prende parte alle Universiadi in Kazan, nuota solo al mattino ed è bronzo nella 4x100 stile libero.
 
Tommaso chiude la carriera professionistica nell'Agosto del 2014.
 
Nel 2012/2013
 
==Palmarès==
Utente anonimo