Opera nazionale del dopolavoro: differenze tra le versioni