Differenze tra le versioni di "Pella (città antica)"

nessun oggetto della modifica
{{coord|40|45|36|N|22|31|09|E|region:GR-61_type:city(2400)|display=title}}
{{Città antica
|Nome = Pella
|Superficie massima =
|Abitanti massimi =
|Nome abitanti = [[Macedoni|Macedoni antichi]]
|Lingua = [[Lingua macedone antica|macedone antica]]
|Lingua =
|Stato attuale =
|Località moderna =
|Latitudine decimale = 40.754669
|Longitudine decimale = 22.521050
|Altitudine =
|Mappa =
|Mappa loc = GRE
|Didascalia mappa = Pella nell'odierna Grecia
}}
[[File:Map of the ancient Greek Kingdom of Macedon (with settlements) (English).svg||thumb|upright=1.2|Pella nella Macedonia inferiore]]
 
[[File:Pella Lion Hunt Mosaic.jpg|thumb|upright=1.2|Mosaico della caccia al leone a Pella]]
'''Pella''' ({{lang-el|Πέλλα}}) è un'antica città della [[Grecia]] nella antica regione della [[Bottiea]] in [[Macedonia (Grecia)|Macedonia]], che ha dato il nome all'attuale [[prefettura di Pella]]. Il nome della città deriva dal [[dialetto dorico]]: la parola ''Apella'' significava ''luogo cerimoniale dove prendere delle decisioni''.
 
 
==Storia==
[[File:Map of the ancient Greek Kingdom of Macedon (with settlements) (English).svg||thumb|upright=1.2|Pella nella Macedoniaparte inferiore dell'antico [[Regno di Macedonia]]]]
Pella fu fondata da [[Archelao I di Macedonia|Archelao I]] per diventare la capitale del [[Regno di Macedonia]] e fu sede anche dell'impero di [[Filippo II di Macedonia|Filippo II]] e [[Alessandro Magno]]. Nel [[168 a.C.]], dopo la sconfitta dei Macedoni a opera dei Romani a Pidna, la città fu saccheggiata e fu privata della maggior parte dei suoi tesori, accumulati grazie alle grandi imprese di Alessandro e Filippo II. Dopo questo episodio, ci fu una graduale decadenza della città, che ritornò man mano a essere un grande villaggio costituito per di più da baracche, ritrovo di mercanti e di predoni. Fu inoltre distrutta da un [[terremoto]] e nel [[180]] [[Luciano di Samosata]] la descrisse come una città "insignificante, con pochissimi abitanti".
 
==Archeologia==
[[File:Pella Lion Hunt Mosaic.jpg|thumb|upright=1.2|Mosaico della caccia al leone a Pella]]
I primi moderni scavi archeologici cominciarono nel 1953. I lavori continuarono fino alla scoperta di parti significanti dell'antica città.
Fino al 2000, gli archeologi hanno scoperto in tutto 1000 tombe, ma si è stimato che queste rappresentino solo il 5% del sito complessivo. Nel 2009 sono state trovate 43 tombe contenenti diversi artefatti e nel 2010 se ne sono rinvenute altre 37, datate tra il 650 e il 280 a.C..
 
 
== Persone legate a Pella ==