Differenze tra le versioni di "Mosca (Russia)"

nessun oggetto della modifica
m (Annullata la modifica 93568406 di 95.252.208.153 (discussione) Rollback)
La città è servita da un'ampia rete di transito, che include: 4 aeroporti internazionali (Šeremet'evo, Domodedovo, Vnukovo e Zhukovskij), 9 stazioni ferroviarie, numerosi tram, [[Monorotaia di Mosca|un sistema monorotaia]], un sistema ferroviario urbano terrestre e una delle più grandi e profonde metropolitane del mondo, la [[Metropolitana di Mosca]], la prima più frequentata in Europa e la quarta più frequentata nel mondo. Essa è conosciuta come uno dei punti di riferimento della città ed è famosa per la ricchezza dell'architettura delle sue 200 stazioni (tra quelle considerate più belle troviamo: [[Komsomol'skaja-Kol'cevaja|Komsomol'skaja]], [[Ploščad' Revoljucii]], ovvero Piazza della Rivoluzione che dà sulla Piazza Rossa, e [[Kievskaja-Kol'cevaja|Kievskaja]]).
 
Mosca fu fondata nell'anno [[1147]] da [[Jurij Dolgorukij di Kiev|Jurij Dolgorukij]]. Il suo [[perimetro]] si estese nel [[1960]] fino a includere i paesi limitrofi di [[Babuškin]], [[Kuncevo]], [[Ljublino (Mosca)|Ljublino]], [[Perovo (Mosca)|Perovo]], [[Tušino]] e (nel [[1986]]) di [[Solncevo (Mosca)|Solncevo]]. Nel corso del tempo la città ha ricevuto numerosi epiteti, che si riferiscono alle sue dimensioni e allo status preminente all'interno della nazione: La [[Terza Roma]] (Третий Рим), La Pietra Bianca (Белокаменная), Il Primo Trono (Первопрестольная), Le Quaranta Fortezze (Сорок Сороков), e Città Eroe (город-герой). Il nome degli abitanti in russo è "москвич" (moskvič), reso in [[lingua italiana|italiano]] con "moscovita" al singolare e "moscoviti" al plurale. Nel corso della sua storia la città è stata capitale di una successione di stati: del [[Granducato di Mosca]], del [[Regno russo]], dell'[[Unione Sovietica]] e attualmente, della [[Federazione Russa]].
 
== Geografia fisica ==
1 538

contributi