Differenze tra le versioni di "Associazione Calcio Dilettantistica Olimpic Sansovino"

m
m (→‎La storia: typo)
Dopo otto anni la squadra torna quindi in [[Eccellenza (calcio)|Eccellenza]]. La rosa viene rivoluzionata, il nuovo diesse [[Lorenzo Grazi]] chiama in panchina [[Filippo Giovagnoli]], ex tecnico dell'[[Urbino]]. Viene allestita una squadra fatta di nomi importanti, ma i risultati non sono quelli sperati. Divergenze con la proprietà inducono Grazi alle dimissioni, a dicembre gran parte dei "senatori" dello spogliatoio vengono allontanati. La squadra comincia a ingranare, alla fine arriva un lusinghiero quarto posto. La Sansovino dà battaglia nei play off, non riuscendo però a superare la [[Castelnuovese]].
 
All'inizio della stagione 2010-11 torna a ricoprire la carica di direttore sportivo [[Nario Cardini]], vero autore del miracolo che ha portato la squadra arancioblù a giocare cinque stagioni di Serie C2. Il nuovo allenatore è [[Roberto Fani]], proveniente dalla [[Sinalunghese]]. Il campionato termina con il secondo posto nel Girone B di [[Eccellenza Toscana 2010-2011|Eccellenza toscana]] e la vittoria dei playoff nazionali contro il Frascati<ref>{{Cita web|url=http://www.arezzonotizie.it/sport/calcio/62433-sbornia-sansovino-torna-in-serie-d-le-foto-del-trionfo|titolo=Sbornia Sansovino, torna in Serie D|data=19 giugno 2011|accesso=7 agosto 2011|editore=ArezzoNotizie|urlmorto=sì|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20110705150931/http://www.arezzonotizie.it/sport/calcio/62433-sbornia-sansovino-torna-in-serie-d-le-foto-del-trionfo|dataarchivio=5 luglio 2011}}</ref> che sancisonosanciscono il ritorno in [[Serie D]] dopo 3 anni.
 
Nella [[Serie D 2011-2012]] gli arancioblù vengono inseriti nel girone E (con avversarie come {{Calcio Arezzo|N}} e [[Società Sportiva Dilettantistica Vivi Altotevere Sansepolcro|Sansepolcro]]). L'inizio di stagione è promettente con la squadra che dopo 12 turni è al quinto posto, anche se poi inizia un inesorabile declino che fa racimolare soli 6 punti in tutto il girone di ritorno. La Sansovino chiude al 18º e ultimo posto e torna così in [[Eccellenza Toscana]] dopo una sola stagione<ref>{{Cita web|url=http://www.radiobrunotoscana.it/serie-d/4145-senza-reti-sansovino-pianese-impatta-in-casa-il-sansepolcro.html|titolo=Senza reti Sansovino-Pianese. Impatta in casa il Sansepolcro|data=29 aprile 2012|accesso=26 maggio 2012|editore=RadioBrunoToscana}}</ref>. Nel successivo campionato di [[Eccellenza Toscana]] girone B chiude all'ultimo posto retrocedendo così in [[Promozione (calcio)|Promozione]].
20 455

contributi