Differenze tra le versioni di "Wildcats (fumetto)"

* '''T.A.O.''': Un essere umano creato artificialmente, seppur sprovvisto di [[superpoteri]] è il membro più pericoloso della squadra a causa del suo spaventoso [[quoziente intellettivo]], che lo rende un genio manipolatore ed inumano. Tradirà il gruppo, rivelando di aver sempre mirato a provocarne l'autodistruzione manipolando gli eventi dall'interno, a seguito diverrà uno dei principali supercriminali Wildstorm.
 
* '''[[Ladytron (personaggio)|Ladytron]]''': Maxine Manchester, una cyborg [[punk (cultura)|punk]] con tendenze assassine. Inizialmente era una supercriminale ma venne catturata dai Wildcats e convinta ad unirsi al team dal persuasivo T.A.O. A seguito del tradimento del quale sembraveniresembra venire distrutta ma in seguito la sua mente viene recuperata e inserita nel mainframe dell'Halo Building, da cui opera attraverso vari corpi cybernetici.
 
A seguito del ritorno del gruppo originale molti membri abbandoneranno la vita del supereroe e ciò che rimane del gruppo coesisterà con ciò che rimane della sua nova versione. Le due squadre collaboreranno riformandosi in un'unica squadra comprendente [[Spartan (personaggio)|Spartan]], [[Grifter]], [[Mr. Majestic]], [[Warblade]], [[Zelota (personaggio)|Zelota]], [[Voodoo (personaggio)|Voodoo]], [[Savant (Wildstorm)|Savant]] e [[Ladytron (personaggio)|Ladytron]]. Pur con la stretta collaborazione di altri membri come [[Void (Wildstorm)|Void]] e Maul, oltre al frequente aiuto della [[Jodi Slayton|seconda Backlash]].