Apri il menu principale

Modifiche

fix link
*'''Abeloth''' è un'entità del lato oscuro nella serie di romanzi ''Fate of the Jedi''. In origine era una donna mortale che si imbatté in alcune entità immortali della Forza ottenendo la vita eterna. Rinchiusa poi sul suo pianeta dalla stazione orbitante Centerpoint Station e dai buchi neri dell'ammasso [[Pianeti dell'Universo espanso di Guerre stellari#Maw|Maw]] per millenni, Abeloth viene inavvertitamente liberata come conseguenza delle azioni di [[Darth Caedus]] nella serie ''Legacy of the Force''. Tramite i suoi poteri, Abeloth semina il caos nella galassia e assume il controllo della Federazione Galattica e della tribù perduta dei Sith. Viene infine distrutta dagli sforzi combinati di [[Luke Skywalker]] e [[Darth Krayt]].
 
*'''Xiaan Amersu''' è una Jedi vissuta nel periodo delle Guerre[[guerre dei Clonicloni]] e apparsa nelle serie a fumetti ''Star Wars: Republic'' e ''Star Wars: Jedi''. Si sacrifica durante la battaglia di Saleucami per propiziare la vittoria della Repubblica<ref>{{cita web|url=http://www.starwars.com:80/databank/character/xiaan/index.html|titolo=Amersu, Xiaan|accesso=25 aprile 2018|lingua=en|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20091214110016/http://www.starwars.com:80/databank/character/xiaan/index.html|dataarchivio=14 dicembre 2009|urlmorto=sì}}</ref>.
 
*'''Nom Anor''' è uno [[Yuuzhan Vong]] inviato come agente e sabotatore nella galassia per preparare e facilitare l'invasione del suo popolo nel fumetto ''Star Wars: Crimson Empire''. Con le sue macchinazioni si rende responsabile dei successi iniziali degli Yuuzhan Vong nella guerra. Tra i suoi contributi maggiori figura inoltre la creazione dell'organizzazione civile pro-Yuuzhan Vong chiamata Brigata della Pace. Durante il conflitto, nella serie ''[[The New Jedi Order]]'', Anor pianifica diverse missioni e campagne, le quali tuttavia si concludono tutte con un esito alterno; infine, seguendo una falsa pista, cade in una trappola tesa dalla Repubblica, che porta all'annientamento di buona parte della flotta aliena. Screditato a causa dei suoi insuccessi, Anor si rifugia su [[Coruscant]], dove guida un movimento eretico tra gli Yuuzhan Vong per deporre il comandante supremo Shimrra. In seguito alla resa degli Yuuzhan Vong, Anor viene catturato dai Jedi, ma preferisce morire nell'esplosione di una nave in avaria piuttosto che vivere un futuro incerto in una galassia pacificata<ref>{{cita web|url=http://www.starwars.com:80/databank/character/nomanor/?id=eu|titolo=Anor, Nom|accesso=25 aprile 2018|lingua=en|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20050306180631/http://www.starwars.com:80/databank/character/nomanor/?id=eu|dataarchivio=6 marzo 2005|urlmorto=sì}}</ref>.
*'''Tycho Celchu''' è un pilota imperiale disertore che passa dalla parte dell'Alleanza Ribelle e si unisce al [[Rogue Squadron]], dove serve come vicecomandante sotto [[Wedge Antilles]] nella serie a fumetti ''Star Wars: X-wing Rogue Squadron'' e nei romanzi ''[[Star Wars: X-wing (serie di romanzi)|Star Wars: X-wing]]''. Tycho viene catturato da [[Ysanne Isard]] e imprigionato nella nave-prigione ''Lusankya'', dove resiste a un tentativo di lavaggio del cervello riuscendo infine a evadere. In seguito partecipa a numerose missioni, tra cui la liberazione di Coruscant e la sconfitta di Ysanne Isard. Durante la guerra degli Yuuzhan Vong in ''[[The New Jedi Order]]'', Tycho viene promosso generale della Nuova Repubblica, mentre in ''Legacy of the Force'' e ''Fate of the Jedi'' si ritira dal servizio in prima linea e funge da istruttore delle nuove leve.
 
*'''Tsui Choi''' è un Jedi [[Aleena]] vissuto negli ultimi anni della Repubblica e apparso nei fumetti ''Jedi Council: Acts of War'', ''Star Wars: Republic'' e ''Star Wars: Jedi''. Partecipa alle Guerreguerre dei Clonicloni sopravvivendo la Grande Purga Jedi, ma in ''Star Wars: Purge'' viene ucciso su [[Pianeti di Guerre stellari#Kessel|Kessel]] da Dart Fener insieme ad altri Jedi scampati al massacro.
 
*'''Bruck Chun''' è un apprendista Jedi e rivale di [[Obi-Wan Kenobi]] nella serie di romanzi ''[[Star Wars: Apprendista Jedi]]''. Sotto l'influenza di Xanatos, Bruck cede al lato oscuro e assiste il Jedi Oscuro nell'infiltrazione del tempio Jedi, durante la quale cade da un cornicione perdendo la vita.
*'''Juno Eclipse''' è un'ufficiale imperiale di grande talento che arriva a servire alle dipendenze dirette di [[Dart Fener]]. Nella serie ''[[Star Wars - Il potere della Forza]]'' conosce e collabora con [[Galen Marek]], prima in missioni per conto dell'Impero e in seguito dalla parte dell'Alleanza Ribelle<ref>{{cita web|url=http://www.starwars.com/databank/character/junoeclipse/index.html|titolo=Eclipse, Juno|accesso=25 aprile 2018|lingua=en|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20110629042358/http://www.starwars.com/databank/character/junoeclipse/index.html|dataarchivio=29 giugno 2011|urlmorto=sì}}</ref>.
 
*'''Bant Eerin''' è una [[Mon Calamari]] amica d'infanzia di [[Obi-Wan Kenobi]] nella serie di romanzi ''[[Star Wars: Apprendista Jedi]]''. [[Kit Fisto]] la sceglie come apprendista dopo che il suo primo maestro, Tahl, viene ucciso. Partecipa alle Guerreguerre dei Clonicloni, rimanendo uccisa durante la Grande Purga Jedi.
 
== F ==
 
== H ==
*'''A'Sharad Hett''' è il figlio del Jedi Sharad Hett nella serie a fumetti ''Star Wars: Republic''. Dopo che il padre viene ucciso da [[Aurra Sing]], Hett ottiene la sua vendetta sconfiggendo la cacciatrice di taglie, e diviene poi il Padawan di [[Ki-Adi-Mundi]] e [[An'ya Kuro]]. Partecipa come Jedi alle Guerreguerre dei Clonicloni ed è tra i pochi a sopravvivere alla Grande Purga Jedi. In ''[[Star Wars: Eredità]]'' viene rivelato che negli anni successivi Hett cede al lato oscuro sotto gli insegnamenti di XoXaan e le torture degli [[Yuuzhan Vong]]. Proclamatosi signore oscuro dei Sith con il nome di '''Darth Krayt''', trascorre il secolo successivo a rifondare nell'ombra il culto One Sith, abolendo la [[Darth Bane|regola dei due]] per concentrare il potere in un unico potente signore oscuro a capo di intere legioni di adepti. Intorno al 130 [[ABY]] i Sith sotto il suo comando si palesano e sconfiggono la Federazione Galattica e l'Impero Fel. Krayt regna sulla galassia per sette anni, sopravvivendo anche un tentativo di assassinio da parte di Darth Wyyrlok. Durante la battaglia di Coruscant viene infine ucciso da [[Cade Skywalker]].
 
*'''Corran Horn''' è un pilota [[Corellian]]o che entra a far parte del [[Rogue Squadron]] in seguito alla battaglia di Endor. È protagonista della serie ''[[Star Wars: X-wing (serie di romanzi)|Star Wars: X-wing]]'', che racconta le sue avventure. Quando sua moglie Mirax Terrik viene rapita nel romanzo ''Io, Jedi'', Corran abbraccia la sua eredità Jedi per liberarla, e in seguito entra a far parte dell'ordine di [[Luke Skywalker]]. In ''[[The New Jedi Order]]'' partecipa alla guerra degli Yuuzhan Vong, in cui sconfigge il comandante Shedao Shai. Viene poi eletto nel consiglio Jedi, ruolo che riveste nella ''[[trilogia Dark Nest]]'' e nelle serie ''Legacy of the Force'' e ''Fate of the Jedi''<ref>{{cita web|url=http://starwars.com:80/databank/character/corranhorn/index.html|titolo=Horn, Corran|accesso=25 aprile 2018|lingua=en|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20100328092743/http://starwars.com:80/databank/character/corranhorn/index.html|dataarchivio=28 marzo 2010|urlmorto=sì}}</ref>.
*'''Shimrra Jamaane''' è il signore supremo degli Yuuzhan Vong, in realtà una marionetta nelle mani di [[#O|Onimi]], nella serie ''[[The New Jedi Order]]''. Guida il suo popolo alla conquista della galassia, stabilendo il suo quartier generale su Coruscant, rinominato Yuuzhan'tar. Messo alle strette dal contrattacco dell'Alleanza Galattica, Shimrra è infine ucciso da Luke Skywalker.
 
*'''Sian Jeisel''' è una Jedi [[Devaroniani|Devaroniana]] vissuta durante le Guerreguerre dei Clonicloni. Convinta dell'inutilità del conflitto, si rifiuta inizialmente di prendervi parte, ma viene poi convinta da [[Mace Windu]] a intervenire. Si sacrifica poi durante la Grande Purga Jedi per salvare un gruppo di accoliti Jedi. Compare nei fumetti ''Star Wars: Jedi'', ''Star Wars: Republic'' e ''Star Wars: Dark Times''.
 
*'''Arca Jeth''' è un Jedi, maestro di [[Ulic Qel-Droma]], [[Cay Qel-Droma]] e [[Tott Doneeta]] nella serie ''[[Le cronache dei Jedi]]''. È conosciuto per la sua forza e saggezza e per essere uno dei primi utilizzatori della meditazione da battaglia, tecnica che dona morale ai propri alleati gettando i nemici nella disperazione. Interviene insieme ai suoi discepoli per fermare la guerra civile su [[Onderon]]. In seguito viene ferito da droidi Krath durante un'assemblea Jedi e muore tra le braccia di Ulic mentre il suo spirito diventa uno con la Forza.
*'''Vestara Khai''' è una Sith nella serie di romanzi ''Fate of the Jedi''. Insieme al suo popolo collabora con i Jedi a combattere [[Abeloth]]; durante la missione conosce e si innamora di [[Ben Skywalker]], arrivando anche a tradire i Sith per lui.
 
*'''K'Kruhk''' è un Jedi [[Whiphid]] attivo durante le Guerreguerre dei Clonicloni. Appare per la prima volta nei fumetti ''Jedi Council: Acts of War'', ''Star Wars: Jedi'' e ''Star Wars: Republic'' e nella serie televisiva ''[[Star Wars: Clone Wars]]''. Sopravvive la Grande Purga Jedi e trascorre gli anni seguenti nascosto, fino a quando si unisce al nuovo ordine Jedi e diventa membro del consiglio Jedi. Nella serie a fumetti ''[[Star Wars: Eredità]]'', K'Kruhk promuove un'alleanza tra Jedi, Alleanza Galattica e Impero Fel, contro il nemico comune [[Darth Krayt]] e il nuovo ordine Sith<ref>{{cita web|url=http://starwars.com/databank/character/kkruhk/index.html|titolo=K'Kruhk|accesso=25 aprile 2018|lingua=en|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20100209180847/http://starwars.com/databank/character/kkruhk/index.html|dataarchivio=9 febbraio 2010|urlmorto=sì}}</ref>.
 
*'''Exar Kun''' è un Jedi convertitosi al lato oscuro e diventato signore oscuro dei Sith nell'epoca della Vecchia Repubblica. Nella serie a fumetti ''[[Le cronache dei Jedi]]'' fa scattare la [[Grande Guerra Sith]], infliggendo gravi perdite ai Jedi e alla [[Repubblica Galattica]], prima di sigillare il proprio spirito in un tempio [[Massassi]] di [[Yavin IV]]. Il suo spirito rimane dormiente per quattromila anni, fino a quando su Yavin IV viene fondato il [[Praxeum]] di [[Luke Skywalker]], che Kun minaccia con la sua presenza oscura. Nella ''[[trilogia dell'Accademia Jedi]]'' Kun possiede [[Kyp Durron]], prima di essere allontanato definitivamente grazie agli sforzi combinati di Luke e degli allievi dell'accademia. Il personaggio è stato introdotto per la prima volta in forma di spirito nella ''trilogia dell'Accademia Jedi'' da [[Kevin J. Anderson]]; il suo passato è stato poi approfondito ne ''Le cronache dei Jedi'', scritto da [[Tom Veitch]] e dallo stesso Anderson<ref>{{cita web|url=http://www.starwars.com:80/databank/character/exarkun/index.html|titolo=Kun, Exar|accesso=25 aprile 2018|lingua=en|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20100326073303/http://www.starwars.com:80/databank/character/exarkun/index.html|dataarchivio=26 marzo 2010|urlmorto=sì}}</ref>.
 
*'''An'ya Kuro''', rinominatasi '''Dark Woman''', è una Jedi che serve l'ordine durante le Guerreguerre dei Clonicloni nelle serie ''Star Wars: Republic'' e ''Star Wars: Jedi''. Allena diversi Padawan, tra cui [[Aurra Sing]] e [[A'Sharad Hett]]. Per sfuggire alla Grande Purga Jedi, si rifugia su [[Pianeti dell'Universo espanso di Guerre stellari#Cophrigin V|Cophrigin V]], ma è scoperta e uccisa in combattimento da [[Dart Fener]].
 
== L ==
 
== S ==
*'''T'ra Saa''' è una Jedi [[Neti]] attiva negli ultimi secoli della Vecchia Repubblica. Nel corso della lunga vita garantitale dalla sua specie, Saa addestra numerosi Jedi, incluso [[Mace Windu]]. Partecipa alle Guerreguerre dei Clonicloni nella serie a fumetti ''Star Wars: Republic'' e sopravvive la Grande Purga Jedi. In ''[[Star Wars: Eredità]]'', Saa siede nel consiglio del nuovo ordine Jedi. Durante la seconda guerra civile galattica si sacrifica per abbattere gran parte della flotta Sith di [[Darth Krayt]] e permettere ai suoi alleati di mettersi in salvo.
 
*'''Naga Sadow''' è un signore oscuro dei Sith nel fumetto ''[[Le cronache dei Jedi]]''. Dopo la morte del precedente signore oscuro Marka Ragnos, Naga sconfigge il suo rivale [[Ludo Kressh]] e lancia un'offensiva alla Vecchia Repubblica, passata alla storia come la Grande Guerra Iperspaziale. Sconfitto però da un contrattacco di Ludo e dalle forze congiunte della Repubblica e dei Jedi, Naga è costretto a ritirarsi su [[Yavin IV]], dove ricorre alle stregonerie Sith per trasformare i suoi servitori [[Massassi]] in mostri e per prolungare la sua esistenza sotto forma di spirito. In questo stato addestra secoli dopo [[Freedon Nadd]].
*'''Darra Thel-Tanis''' è la [[Padawan]] di Soara Antana nella serie di romanzi ''Jedi Quest''. Durante una missione su [[Korriban]], la sua spada laser ha un malfunzionamento e Darra non riesce a difendersi da un colpo di [[Blaster (Guerre stellari)|blaster]] di [[Granta Omega]], al quale soccombe.
 
*'''Tholme''' è un Jedi attivo negli ultimi anni della Repubblica, comparso nelle serie a fumetti ''Star Wars: Republic'' e ''Star Wars: Jedi''. Scopre e allena [[Quinlan Vos]], collaborando in seguito con lui all'installazione di numerose reti spia per la galassia. Durante le Guerreguerre dei Clonicloni affronta il Conte Dooku, ma viene sconfitto e ferito a una spalla, a una gamba e a un occhio. Tholme architetta una missione di infiltrazione di Quinlan Vos tra i ranghi separatisti, ma quando il suo allievo cede realmente al lato oscuro lo affronta su [[Saleucami]] riuscendo infine a farlo tornare alla ragione. Insieme alla sua amante [[T'ra Saa]], Tholme riesce poi a sopravvivere alla Grande Purga Jedi nascondendosi su [[Kashyyyk]].
 
*'''Thon''' è un Jedi di razza e origini sconosciute che instrada [[Nomi Sunrider]] e la figlia Vima alle vie della Forza nella serie a fumetti ''[[Le cronache dei Jedi]]''.
*'''Tahiri Veila''' è una compagna di corso, amica e amata di [[Anakin Solo]] durante la serie ''Junior Jedi Knights''. Nata su [[Tatooine]] e rimasta orfana all'età di tre anni, Tahiri viene cresciuta dai [[Sabbipodi]], per poi essere scoperta dal Jedi [[Tionne]] e portata al [[Praxeum]] di Luke Skywalker per iniziare il suo addestramento. In ''[[The New Jedi Order]]'', Tahiri viene catturata dagli [[Yuuzhan Vong]] e trasformata in un ibrido tra le due specie, soccombendo a una nuova personalità chiamata Riina Kwaad. Grazie all'intervento di Anakin il processo viene però interrotto anzitempo, e Tahiri rimane fedele all'ordine Jedi oltre ad acquisire la capacità di capire e parlare la lingua degli Yuuzhan Vong. Nella serie ''Legacy of the Force'', Tahiri cede alle promesse di [[Darth Caedus]] di poter riportare in vita Anakin e diventa sua discepola. Per ordine del suo maestro, Tahiri uccide il capo di Stato [[Gilad Pellaeon]], ma in seguito abbandona anche i Sith, vivendo per alcuni anni da reietta. In ''Fate of the Jedi'', al termine di questo periodo, Tahiri ricopre per qualche tempo il ruolo di [[Mano dell'Imperatore]] per Jagged Fel, prima di tornare tra i ranghi dell'ordine Jedi nella lotta contro i Sith e Abeloth.
 
*'''Tru Veld''' è un [[Padawan]] nella serie ''Jedi Quest''. La sua rivalità con [[Anakin Skywalker]] provoca la morte della compagna [[Darra Thel-Tanis]]. Viene elevato a cavaliere Jedi e prende parte alle [[Guerreguerre dei Clonicloni]], in cui trova la morte con l'emissione dell'[[Ordine 66]].
 
*'''Vergere''' è una Jedi [[Popoli di Guerre stellari#Fosh|Fosh]], e probabile adepta Sith, inviata dal consiglio negli anni della Repubblica Galattica a investigare l'attacco al pianeta [[Zonama Sekot]] e lì catturata dagli [[Yuuzhan Vong]]. Vergere trascorre cinquant'anni con gli alieni, fino a quando si unisce al corpo di spedizione per l'invasione della galassia nella serie ''[[The New Jedi Order]]''. Durante una missione, cattura [[Jacen Solo]] e lo tortura, instillando in lui i primi insegnamenti che lo faranno passare al lato oscuro. Durante la battaglia su Ebaq IX, Vergere ritorna al lato chiaro della Forza, e si sacrifica, uccidendo molti Yuuzhan Vong per salvare Jacen<ref>{{cita web|url=http://www.starwars.com:80/databank/character/vergere/|titolo=Vergere|accesso=24 aprile 2018|lingua=en|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20060912223634/http://www.starwars.com:80/databank/character/vergere/|dataarchivio=12 settembre 2006|urlmorto=sì}}</ref>.