Apri il menu principale

Squarciarelli è una località del comune di Grottaferrata, in provincia di Roma, nell'area dei Castelli Romani.

La prima menzione del tenimentum Squarciarilli è contenuto in un privilegio di papa Pasquale II in favore dell'Abbazia di Grottaferrata.

Nel 1230 la signora di Marino Giacoma de Settesoli cede ai monaci dell'Abbazia di Grottaferrata il castro quod vocatur de Squarzerellis in cambio di un terreno a latere de castro Mareni. Nel 1462 il catasto dei beni dell'Abbazia di Grottaferrata cita il molendinum de Squassarilli.

La località di Squarciarelli è nota per le sue sorgenti d'acqua, e per il ristorante "La Tranquillità", aperto nel 1937 dalla famiglia Tidei, che è uno dei più popolari tra i ristoranti fuori porta dei Castelli Romani, tanto che Renato Rascel gli dedicò una strofa della canzone Arrivederci Roma.