Apri il menu principale
Stacy X
UniversoUniverso Marvel
Lingua orig.Inglese
Alter egoMiranda Leevald
Autori
EditoreMarvel Comics
1ª app.novembre 2001
1ª app. inUncanny X-Men n. 399
Editore it.Panini Comics - Marvel Italia
app. it.giugno 2002
app. it. inGli incredibili X-Men n. 144
SessoFemmina
Poteri
  • (prima dell'M-Day) controllo sui ferormoni altrui
  • (dopo l'M-Day) nessuna

Stacy X il cui vero nome è Miranda Leevald, è un personaggio dei fumetti, creato da Joe Casey (testi) e Tom Raney (disegni) nel 2001, pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene in Uncanny X-Men n. 399.

StoriaModifica

Stacy è una mutante che lavorava come prostituta nel bordello X-Ranch: lì venne salvata dall'attacco della Chiesa dell'Umanità dagli X-Men e si unì a loro per breve tempo. Ha avuto una cotta per Nightcrawler e Angelo, mentre era malvista dall'Uomo Ghiaccio. In seguito ha lasciato la squadra. Ha perso i suoi poteri dopo l'M-Day.

Poteri e abilitàModifica

Prima dell'M-Day Stacy X era caratterizzata da un'epidermide squamosa ed era capace di leggere e modificare i ferormoni altrui: ciò le dava, ad esempio, facoltà di comprendere le pulsioni erotiche altrui e manipolarle oppure di provocare malori alle persone.

  Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics