Stazione di Imae

stazione ferroviarira sud coreana
Imae
stazione ferroviaria
이매영 - 二梅驛
K227 imae 02.jpg
Vista del mezzanino
Localizzazione
StatoCorea del Sud Corea del Sud
LocalitàBundang-gu, Seongnam
Gyeonggi-do
Coordinate37°23′44.63″N 127°07′42.12″E / 37.395731°N 127.128367°E37.395731; 127.128367Coordinate: 37°23′44.63″N 127°07′42.12″E / 37.395731°N 127.128367°E37.395731; 127.128367
LineeKorail
Linea Bundang
Linea Gyeonggang
Caratteristiche
TipoStazione di superficie e sotterranea, passante
Stato attualeIn uso
Attivazione2004
Binari4
InterscambiAutobus
Statistiche passeggeri
al giorno5.227 (2014)
FonteKorail

Imae (이매역 - 二梅驛, Imae-yeok ) è una stazione ferroviaria e metropolitana servita dalle linee Bundang e Gyeonggang della Korail. La stazione si trova nel quartiere di Bundang-gu, a Seongnam, città della regione del Gyeonggi-do, in Corea del Sud. Il sottotitolo della stazione è "Seongnam Art Center".

StoriaModifica

In origine, quando aprì la linea Bundang fra Suseo e Ori, la stazione non era presente, ma venne richiesta dalla città di Seongnam a Korail a causa della crescente popolazione residente sul luogo. I lavori iniziarono nel marzo 2000 per terminarsi il 16 gennaio 2004, con l'inaugurazione della nuova stazione. Dopo 12 anni, il 24 settembre 2016, viene inaugurato anche l'interscambio con la linea Gyeonggang.

LineeModifica

Korail
Linea Bundang (Codice: K227)
Linea Gyeonggang

StrutturaModifica

Entrambe le linee sono realizzate sottoterra, ciascuna con un marciapiede a isola e due binari passanti, con ringhiere anti-caduta a protezione dei binari.

Linea Bundang
Dir. nord Linea Bundang per Bokjeong, Suseo, Seolleung e Wangsimni
Dir. sud Linea Bundang per Jeongja, Giheung, Mangpo e Suwon
Linea Gyeonggang
Dir. ovest Linea Gyeonggang per Pangyo
Dir. est Linea Gyeonggang per Gyeonggi-Gwangju, Icheon, Bubal e Yeoju

Stazioni adiacentiModifica

« Servizio »
Linea Bundang
K226 Yatap
Locale
Espresso
Seohyeon K228
Linea Gyeonggang
Pangyo Locale
Espresso
Samdong

NoteModifica


Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Corea del Sud: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Corea del Sud