Stazione di Roccadebaldi

fermata ferroviaria italiana
Roccadebaldi
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMondovì
Coordinate44°24′37.66″N 7°46′49.72″E / 44.410461°N 7.780479°E44.410461; 7.780479Coordinate: 44°24′37.66″N 7°46′49.72″E / 44.410461°N 7.780479°E44.410461; 7.780479
LineeCuneo-Mondovì
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualesenza traffico
Attivazione1888
Binari1

La stazione di Roccadebaldi era una fermata ferroviaria posta sulla linea Cuneo-Mondovì. Sita nel territorio comunale di Mondovì, serviva tuttavia principalmente il limitrofo comune di Rocca de' Baldi.

Strutture e impiantiModifica

La fermata, posta alla progressiva chilometrica 19+841 fra la stazione di Mondovì e la fermata di Pogliola, conta un unico binario servito da marciapiede.[1]Ad oggi, 2018, il fabbricato viaggiatori risulta abbandonato e fatiscente.

MovimentoModifica

Dal 17 giugno 2012 l’intera linea Mondovì-Cuneo, e con essa anche la fermata di Roccadebaldi, è priva di traffico.[2]

NoteModifica

  1. ^ Rete Ferroviaria Italiana, Fascicolo linea 7.
  2. ^ Silvia Adorno, Chiusure in Piemonte, in I Treni, nº 351, Salò, Editrice Trasporti su Rotaie, settembre 2012, pp. 14-19, ISSN 0392-4602 (WC · ACNP).