Apri il menu principale

Stefano Ghirardini

Pittore italiano del XVIII secolo

Stefano Ghirardini (anche Gherardini) (Bologna, 1696Bologna, 1756) è stato un pittore italiano.

Indice

BiografiaModifica

 
Uomo con cane in braccio, Bologna, Pinacoteca Nazionale

Allievo di Giuseppe Gambarini, si dedicò soprattutto a scene di genere, imitando il suo maestro, col quale venne spesso confuso fino alla individuazione di un dipinto firmato e datato 1739, ora nella collezione Bargellesi a Ferrara.

Il nucleo raccolto attorno a quest'opera rivela come il pittore utilizzi invenzioni del Gambarini accostandole in nuove composizioni dove adotta una materia pittorica veloce e brillante.

BibliografiaModifica

  • Ernst Gombrich - Dizionario della Pittura e dei Pittori - Einaudi Editore (1997)
  • Ivana Corsetti, GHERARDINI, Stefano, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 53, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 2000.
  • Stefano Ticozzi, Dizionario degli architetti, scultori, pittori, intagliatori in rame ed in pietra, coniatori di medaglie, musaicisti, niellatori, intarsiatori d'ogni etá e d'ogni nazione, vol 1, pag. 232, Vincenzo Ferrario, Milano, 1818
  • Pietro Zani, Pittore di capricci, cioè di caricature, di pitocchi, di ciarlatani, cose tutte riconosciute per lo più sotto il titolo di bambocciate, in Enciclopedia metodica critica-ragionata delle belle arti, IX, pag. 363, Parma 1822

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN96526665 · ULAN (EN500112521