Apri il menu principale
Steny Hoyer
Steny Hoyer, official photo as Whip.jpg

Leader della Maggioranza della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti d'America
In carica
Inizio mandato 3 gennaio 2019
Predecessore Kevin McCarthy

Durata mandato 3 gennaio 2007 –
3 gennaio 2011
Predecessore John Boehner
Successore Eric Cantor

Membro della Camera dei rappresentanti - Maryland, distretto n.5
In carica
Inizio mandato 19 maggio 1981
Predecessore Gladys Spellman

Whip della Minoranza della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti d'America
Durata mandato 3 gennaio 2003 –
3 gennaio 2007
Predecessore Nancy Pelosi
Successore Roy Blunt

Durata mandato 3 gennaio 2011 –
3 gennaio 2019
Predecessore Eric Cantor
Successore Steve Scalise

Dati generali
Partito politico Democratico
Tendenza politica progressista
Firma Firma di Steny Hoyer

Steny Hamilton Hoyer (New York, 14 giugno 1939) è un politico e avvocato statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato del Maryland.

BiografiaModifica

Nato a New York da padre danese, Hoyer crebbe nel Maryland e si laureò in legge alla Georgetown University.

Dopo alcuni incarichi nella politica statale, nel 1981 Hoyer approdò alla Camera dei rappresentanti come esponente del Partito Democratico, in seguito alla rimozione dal Congresso della deputata in carica Gladys Spellman, finita in coma nel novembre del 1980.

Negli anni seguenti Hoyer fu rieletto quindici volte, sempre con alte percentuali di voto.

Dal 2003 al 2007 ha ricoperto la carica di House Minority Whip, è stato cioè il vice della leader di minoranza alla Camera Nancy Pelosi. Nel 2007 la Pelosi venne nominata Presidente della Camera e Hoyer divenne leader di maggioranza. Dal 3 gennaio 2011, poiché i democratici hanno perso il controllo della Camera, la Pelosi è nuovamente leader di minoranza e Hoyer è tornato a svolgere l'incarico di suo vice.

Steny Hoyer è giudicato un democratico liberale e le sue posizioni politiche sono generalmente in linea con quelle del partito.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN55979154 · LCCN (ENn2002126085 · WorldCat Identities (ENn2002-126085