Cheilite angolare

malattia infiammatoria che colpisce i due angoli della bocca
(Reindirizzamento da Stomatite angolare)
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Cheilite angolare
Angular Cheilitis.JPG
Cheilite angolare
Specialitàdermatologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM528.5 e 686.8
Sinonimi
Stomatite angolare

La cheilite angolare o stomatite angolare, conosciuta anche come boccarola, è una malattia infiammatoria che colpisce i due angoli della bocca.

Presentazione clinicaModifica

I sintomi e i segni clinici sono:

EziologiaModifica

Tra i fattori causali più comuni vi sono la candidosi, modifiche correlate alla degenerazione cutanee tipica dell'anzianità, deficienze nutrizionali tra le quali quelle di vitamina B2[1] e di ferro.

Cheiliti angolari possono inoltre insorgere successivamente a operazioni chirurgiche, come la tonsillectomia[2].

TerapiaModifica

Il trattamento, se necessario, è di tipo farmacologico: si somministrano antimicotici e supplementi di vitamine. Molto validi si sono dimostrati trattamenti con farmaci a base di acido salicilico e ioduro (fertomcidina U). È consigliabile l'applicazione topica giornaliera di O.E. di Semi di Canapa sulla parte interessata. Diluire sempre con un po' di olio di Semi di Canapa non puro al 100% (da integrare come super alimento, in quanto contiene vitamina B2)[senza fonte].

NoteModifica

  1. ^ Lu S, Wu H, Initial diagnosis of anemia from sore mouth and improved classification of anemias by MCV and RDW in 30 patients, in Oral Surg Oral Med Oral Pathol Oral Radiol Endod, vol. 98, n. 6, 2004, pp. 679–85, DOI:10.1016/j.tripleo.2004.01.006, PMID 15583540.
  2. ^ England RJ, Lau M, Ell SR., Angular cheilitis after tonsillectomy., in Clin Otolaryngol Allied Sci., vol. 24, agosto 1999, pp. 277-279.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina