Tarbosaurus, the Mightiest Ever

Tarbosaurus, The Mightiest Ever (한반도의 공룡 Hanbando-ui gongnyong) è un film del 2010 diretto da Kim Byoung-il. Narra la leggendaria storia del defunto padre di Spotty.

Tarbosaurus, The Mightiest Ever
Titolo originale한반도의 공룡
Paese di produzioneCorea del Sud, Nuova Zelanda, Australia
Anno2010
Durata87 min
Genereanimazione, documentario, avventura, commedia, drammatico
RegiaKim Byoung-il
SceneggiaturaHan Sang-ho
ProduttoreKim Won-bum, Song Rak-hyun, Kim Hyun-chul, Choi Oh-shin
Casa di produzioneSouth Korea's Dream Search C&C, EBS, Olive Studio
Distribuzione in italianoGood Films
MontaggioJohn Carnochan, Jeremiah O'Driscoll
MusichePaul Leonard-Morgan

TramaModifica

La vita del giovane tarbosauro Patch è divisa in due parti, la prima che ripercorre i suoi anni da cucciolo che deve prima imparare a nascondersi e poi imparare a cacciare. La seconda mostra che ormai è divenuto un adulto bello forte, che divenne il re della foresta e che dominò quest'area per oltre 160 milioni di anni.

ProduzioneModifica

Nel 2010, il canale televisivo coreano Education Broadcasting System (EBS) pubblicò questo documentario in computer grafica diviso in tre episodi, che mostrava i dinosauri vissuti in Corea durante il Cretaceo, dal nome Hanbando-ui gongnyong (한반도의 공룡). Il documentario riscosse grande successo in patria, dove i produttori decisero di lanciarsi nella produzione di questo film-documentario incentrato sulla vita dei dinosauri. Durante la produzione, nel 2010, il noto film di fantascienza 3D Avatar ebbe un grande successo in tutto il mondo, portando i produttori di Tarbosaurus,the migthiest ever ad applicare la moderna tecnologia 3D, per il progetto cinematografico.[1] Il film fu girato interamente in Nuova Zelanda, mentre i dinosauri e le altre creature preistoriche sono stati creati in digitale.[1]

AccoglienzaModifica

Il film ha attirato l'attenzione di 1 miliardo di spettatori nel 2010, diventando il primo film d'animazione di maggior successo di tutti i tempi in Corea assieme a Spotty il dinosauro 3D. In seguito è stato distribuito anche in altri 37 territori generando ulteriori entrate aggiuntive attraverso IPTV e DVD di vendita.[2]

Dinosauri e altri animali nel filmModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema