Terremoto di Christchurch del 2010

Il terremoto di Christchurch del 2010, di magnitudo 7.1[1][2], fu un evento sismico che colpì l'Isola del Sud della Nuova Zelanda alle 4:35 (UTC+12) del 3 settembre 2010[1].

Terremoto della Nuova Zelanda del 2010
Data3 settembre 2010
Ora4:35
Magnitudo Richter7,0
Profondità10 km
Epicentro
43°31′19.2″S 171°49′48″E / 43.522°S 171.83°E-43.522; 171.83
Nazioni colpiteNuova Zelanda Nuova Zelanda
Maremotono
Vittime1 (indiretta) e 100 feriti (2 gravi)
Mappa di localizzazione: Nuova Zelanda
Terremoto di Christchurch del 2010
Posizione dell'epicentro

Il sisma provocò danni estesi in particolare a Christchurch, la terza più grande città del Paese[3][4]. Due persone rimasero gravemente ferite, la prima a causa del crollo di un camino e la seconda colpita da schegge di vetro[3]. Benché si fosse registrata una persona deceduta per infarto cardiaco durante la scossa, è tuttora indeterminato se la circostanza fosse legata direttamente al sisma[3].

Un alto numero di vittime fu evitato in parte dal fatto che molti edifici erano costruiti in cemento armato, nonché in ragione dell'ora dell'evento sismico, tale per cui non vi erano molte persone fuori di casa. Tali fortunate circostanze non si verificheranno in occasione del disastroso terremoto di 5 mesi dopo[5].

L'epicentro fu a 40 km ovest di Christchurch[6] presso la cittadina di Darfield; l'ipocentro a una profondità di 10 km[6]. Alla scossa ne seguirono molte altre, e forti, di assestamento[3][7], la più notevole delle quali di magnitudo 5.4[8].

La prima scossa durò 40 secondi circa e fu percepita in tutta l'Isola del Sud e nell'Isola del Nord, fino a nord di New Plymouth[9]. Essendone l'epicentro in terraferma, non vi fu alcuno tsunami[6].

NoteModifica

  1. ^ a b New Zealand earthquake report - Sep 4, 2010 at 4:35 am (NZST), in GeoNet, Earthquake Commission and GNS Science, 4 settembre 2010. URL consultato il 4 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 5 settembre 2010).
  2. ^ Magnitude 7.0 - South Island of New Zealand: Details, su earthquake.usgs.gov, United States Geological Survey, 3 settembre 2010. URL consultato il 3 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 5 settembre 2010).
  3. ^ a b c d Massive 7.4 quake hits South Island, Stuff.co.nz, 3 settembre 2010. URL consultato il 3 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2010).
  4. ^ Strong earthquake rocks New Zealand's South Island, BBC News, 3 settembre 2010. URL consultato il 3 settembre 2010.
  5. ^ Strict codes behind 'miracle', in The Straits Times, Singapore, Singapore Press Holdings, 5 settembre 2010. URL consultato il 7 settembre 2010.
  6. ^ a b c Sep 4, 2010 - Darfield earthquake damages Canterbury, in GeoNet, Earthquake Commission and GNS Science, 4 settembre 2010. URL consultato il 4 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2010).
  7. ^ New Zealand Earthquake 2010: Strong Quake Shakes Christchurch, su huffingtonpost.com, The Huffington Post, 3 settembre 2010. URL consultato il 3 settembre 2010.
  8. ^ New Zealand Earthquake Report - Sep 4 2010 at 4:55 pm (NZST), in GeoNet, Earthquake Commission and GNS Science, 4 settembre 2010. URL consultato il 4 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2010).
  9. ^ Maike Van Der Heide, Marlborough, Kaikoura escape worst of quake, in The Marlborough Express, Fairfax New Zealand, 4 settembre 2010. URL consultato il 4 settembre 2010.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh2010014137 · J9U (ENHE987007568281905171