Apri il menu principale

Terremoto di Santa Venerina del 2002

terremoto
Terremoto di Santa Venerina
Data29 ottobre 2002
Ora11:02 (CEST)
Magnitudo momento4.4
EpicentroSanta Venerina
37°41′N 15°08′E / 37.683333°N 15.133333°E37.683333; 15.133333Coordinate: 37°41′N 15°08′E / 37.683333°N 15.133333°E37.683333; 15.133333
Nazioni colpiteItalia Italia
Mappa di localizzazione: Italia
Terremoto di Santa Venerina del 2002
Posizione dell'epicentro

Il terremoto di Santa Venerina è stato un sisma avvenuto il 29 ottobre del 2002 con epicentro nel comune di Santa Venerina.

La scossa, di magnitudo 4,4 della scala Richter interessò l'area della parrocchia Maria Santissima del Carmelo di Bongiardo, il quartiere più colpito dal terremoto. A Bongiardo vi furono gravi danni strutturali alla chiesa Maria Santissima del Carmelo.

Dalla chiesa fu rubata la Ninfa, un grande lampadario a 36 luci, proveniente dal monastero dei Benedettini di Catania. Furono rubati anche tre grandi lampadari in vetro di Murano, due lampadari colorati dono del principe di Casalotto e un lampadario bianco regalato dal cavaliere Faro di Viagrande.

Sicilia Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Sicilia