Terry Glenn

giocatore di football americano statunitense
Terry Glenn
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 89 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Wide receiver
Termine carriera 2007
Carriera
Giovanili
1993-1995Ohio State Buckeyes
Squadre di club
1996-2001New England Patriots
2002Green Bay Packers
2003-2007Dallas Cowboys
Palmarès
Super Bowl 1
Selezioni al Pro Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Terry Tyree Glenn (Columbus, 23 luglio 1974Irving, 20 novembre 2017[1]) è stato un giocatore di football americano statunitense che ha militato nel ruolo di wide receiver nella National Football League (NFL).

BiografiaModifica

New England PatriotsModifica

Dopo avere giocato al college a football a Ohio State dove fu premiato come All-American, Glenn fu scelto come settimo assoluto nel Draft NFL 1996 dai New England Patriots[2]. Ebbe un immediato impatto per New England, facendo registrare 90 ricezioni per 1 132 yard e 6 touchdown nella sua stagione da rookie, giungendo fino al Super Bowl XXXI, perso contro i Green Bay Packers. All'epoca, quelle 90 ricezioni furono un record NFL per un rookie, finché non furono superate dalle 101 di Anquan Boldin degli Arizona Cardinals nel 2003. Dopo l'addio di Bill Parcells alla squadra, Glenn passò un periodo di quattro anno tra difficoltà personali e gioco inconsistente. Durante la stagione 2001, l'allenatore Bill Belichick lo sospese per il resto dell'annata a causa di problemi fuori dal campo. In un'intervista a WBZ-TV Glenn ammise di fingere degli infortuni e quando i Patriots vinsero il Super Bowl XXXVI, Glenn non ricevette un anello di campione con i suoi compagni di squadra; invece, la presidenza Kraft spedì a Glenn l'anello per posta. Il giocatore disputò quattro gare nel 2001, in particolare contro i San Diego Chargers, in cui ricevette il primo touchdown lanciato in carriera da Tom Brady.

Green Bay PackersModifica

Prima della stagione 2002, i Patriots scambiarono Green Bay Packers per due scelte del quarto giro. Con essi giocò una sola stagione, ricevendo 817 yard e segnando due touchdown.

Dallas CowboysModifica

Prima della stagione 2003, i Packers scambiarono Glenn coi Dallas Cowboys, dove nella sua prima stagione ricevette 63 passaggi per 1 136 yard (il massimo dal 1999) e 7 touchdown. Nel 2006 superò ancora le mille yard ricevute. L'anno seguente giocò solo nell'ultima partita della stagione regolare, ritirandosi a fine anno per problemi alle ginocchia[3].

PalmarèsModifica

FranchigiaModifica

New England Patriots: XXXVI
New England Patriots: 1996, 2001

IndividualeModifica

1999

StatisticheModifica

Ricezioni 593
Yard ricevute 8 823
Touchdown 44

NoteModifica

  1. ^ (EN) Former NFL WR Terry Glenn dies in car crash, NFL.com, 20 novembre 2017. URL consultato il 20 novembre 2017.
  2. ^ (EN) 1996 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 12 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 30 dicembre 2013).
  3. ^ (EN) Cowboys plan to waive veteran receiver Glenn, Associated Press, 25 luglio 2008. URL consultato il 1º aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2008).

Collegamenti esterniModifica