Testina (elettrotecnica)

interfaccia per la registrazione

Una testina, è un'interfaccia fisica tra un dispositivo riproduttore ed un supporto di memoria di massa registrabile.

Testina magnetica di un riproduttore di audiocassette
Testina ottica di un lettore/masterizzatore CD/DVD per laptop
Una testina fonografica Audio-Technica su un disco in vinile

Sono di solito classificate in base alla tecnologia alla loro base può essere una testina di lettura se serve solo a leggere il supporto, oppure testina di registrazione se serve anche a scrivere sullo stesso. A seconda del livello qualitativo e della classe degli apparecchi, le testina di registrazione e di riproduzione possono essere fisicamente separate o meno.

ClassificazioneModifica

TecnologiaModifica

I tre tipi di registrazione più comuni sono:

  • magnetica - Le testine di registrazione magnetica usano i principi dell'elettromagnetismo per orientare in maniera leggibile dipoli di un mezzo paramagnetico, come l'ossido di ferro. Le testine magnetiche sono costruite in ferrite, permalloy o sendust, che al momento (2007) è il materiale più usato allo scopo.
  • ottica - Le testine di registrazione ottica usano i principi dell'ottica e la luce per inviare energia al supporto, il quale trasforma l'energia in maniera leggibile (per esempio, per fusione o reazione fotochimica.
  • meccanica - Le testine di registrazione meccanica, come quelle usate dal fonografo e dal grammofono, incidono fisicamente il supporto trasferendo energia meccanica, in una configurazione (profondità, dimensione, orientamento) leggibile come suono.
  • fonografica - è utilizzata nei giradischi per rilevare la traccia audio dei dischi in vinile, per mezzo di una puntina.

FunzioneModifica

Si possono classificare le testine in base alla loro funzione:

  • registrazione - Queste testine provvedono a inviare il segnale elettrico al supporto.
  • riproduzione - Queste testine rileggono il segnale dal supporto, riconvertendolo in un segnale elettrico.
  • cancellazione - Sui sistemi magnetici, questo tipo di testine sparpaglia i dipoli di una precedente registrazione, cancellandola.
  • confi - In uso su alcuni videoregistratori professionali, queste testine di lettura riproducono il segnale appena registrato, permettendo così di monitorare la registrazione mentre questa viene eseguita.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica