Thai League 2018

Thai Premier League 2018
Toyota Thai League 2018
Competizione Thai Premier League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 22ª
Organizzatore FAT
Date dal 9 febbraio 2018
al 7 ottobre 2018
Luogo Thailandia Thailandia
Partecipanti 18
Statistiche
Miglior marcatore Brasile Diogo (26 gol)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017

La Thai League 2018 (detta anche Toyota Thai League per motivi di sponsorizzazione) è la 22ª edizione del campionato thailandese di calcio. La stagione è iniziata il 9 febbraio 2018 e si è conclusa il 7 ottobre dello stesso anno.

StagioneModifica

NovitàModifica

Dopo la stagione 2017 sono state retrocesse in Thai League 2 il Thai Honda Ladkrabang, il Sisaket e il Super Power Samut Prakan. Dalla Thai League 2 2017 sono state promosse il Chainat Hornbill, l'Air Force Central e il Prachuap.

FormulaModifica

Le 18 squadre partecipanti si affrontano due volte, per un totale di 34 giornate.
La squadra campione di Thailandia ha il diritto a partecipare alla AFC Champions League 2019 partendo dal primo turno preliminare.
La vincitrice della Coppa nazionale è ammessa alla AFC Champions League 2019 partendo dal primo turno preliminare, assieme alle squadre classificata al secondo posto.
Le ultime cinque classificate retrocedono direttamente in Thai League 2 2019.

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio
Air Force Central Pathum Thani Thupatemi stadium
Bangkok Glass Pathum Thani Leo Stadium
Bangkok United Pathum Thani Thammasat Stadium
Buriram United Buriram Chang Arena
Chainat Chainat Khao Plong Stadium
Chiangrai Utd Chiang Rai Singha Stadium
Chonburi Chonburi Chonburi Stadium
Muangthong Utd Nonthaburi SCG Stadium
Nakhon Ratchasima Nakhon Ratchasima 80th Birthday Stadium
Navy Chonburi Sattahip Navy Stadium
Pattaya United Chonburi Nong Prue Stadium
Police Tero Bangkok Boonyachinda Stadium
Port Bangkok PAT Stadium
PT Prachuap Prachuap Sam Ao Stadium
Ratchaburi Mitr Phol Ratchaburi Ratchaburi Stadium
Sukhothai Sukhothai Thung Thalay Luang Stadium
Suphanburi Suphanburi Suphanburi Stadium
Ubon United Ubon Ratchathani UMT Stadium

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Buriram United 87 34 28 3 3 76 25 +51
2. Bangkok United 71 34 21 8 5 68 36 +32
3. Port 61 34 19 4 11 73 45 +28
4. Muangthong Utd 59 34 16 11 7 65 53 +12
[1] 5. Chiangrai Utd 55 34 15 10 9 52 36 +16
6. PT Prachuap 53 34 15 8 11 56 46 +10
7. Nakhon Ratchasima 47 34 13 8 13 36 44 -8
8. Pattaya United 46 34 13 7 14 50 62 -12
9. Chonburi 46 34 13 7 14 45 53 -8
10. Suphanburi 46 34 11 13 10 43 35 +8
11. Sukhothai 43 34 12 7 15 53 63 -10
12. Ratchaburi Mitr Phol 43 34 12 7 15 50 53 -3
13. Chainat 42 34 11 9 14 46 52 -6
  14. Bangkok Glass 42 34 11 9 14 52 46 +6
  15. Police Tero 36 34 10 6 18 53 66 -13
  16. Navy 30 34 7 9 18 44 85 -41
  17. Ubon United 26 34 6 8 20 39 58 -19
  18. Air Force Central 16 34 4 4 26 32 78 -46

Legenda:
      Campione della Thailandia e ammessa alla fase a gironi dell'AFC Champions League 2019
      Ammesse al secondo turno preliminari dell'AFC Champions League 2019.
      Retrocesse in Thai League 2 2019

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

RisultatiModifica

StatisticheModifica

IndividualiModifica

Classifica marcatoriModifica

Gol Giocatore Squadra
34   Diogo Buriram United
26   Jonatan Ferreira Reis PT Prachuap
26   Heberty SCG Muangthong United
25   Nelson Bonilla Sukhothai
21   Dragan Bošković Port
18   Lukian Pattaya United
16   Michaël N'dri Police Tero
16   Lonsana Doumbouya PT Prachuap
15   Bernard Doumbia Chainat Hornbill
15   Bill Ratchaburi Mitr Phol (6)
Chiangrai United (9)
15   Marcos Vinícius Police Tero
15   Sergio Suárez Port

NoteModifica

  1. ^ Qualificato in quanto vincitore della Thai Cup 2018