The Anthony Choir

The Anthony Choir è un album a nome di Ray Anthony and Orchestra, pubblicato dalla Capitol Records nel 1953.

The Anthony Choir
album in studio
ArtistaRay Anthony
Pubblicazione1953
Durata22:24 (Lp H-442)
34:06 (Lp T-442)
Dischi1 / 1
Tracce8 / 12
GenereJazz
Easy listening
EtichettaCapitol Records (H/T-442)
FormatiLP
Ray Anthony - cronologia
Album precedente
(1953)
Album successivo
(1954)

In seguito, in una data imprecisata, la Capitol Records ripubblicò (con il codice T-442) lo stesso album con quattro brani aggiuntivi.

TracceModifica

Lato A
  1. Sweet and Lovely – 2:56 (Jules LeMare, Harry Tobias) – Registrato il 1 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  2. Jalousie – 2:35 (Vera Bloom, Jacob Gade) – Registrato il 3 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  3. To Each His Own – 2:48 (Jay Livingston) – Registrato il 3 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  4. My Reverie – 3:04 (Larry Clinton) – Registrato il 3 aprile 1953 a Chicago, Illinois

Durata totale: 11:23

Lato B
  1. Adios – 2:42 (Enric Madriguera, Eddie Woods) – Registrato il 1 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  2. Over the Rainbow – 2:51 (Harold Arlen, E.Y. Yip Harburg) – Registrato il 1 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  3. The Moon Is Low – 2:23 (Nacio Herb Brown, Alan Freed) – Registrato il 3 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  4. Stairway to the Stars – 3:05 (Matty Malneck, Frank Signorelli, Mitchell Parish) – Registrato il 1 aprile 1953 a Chicago, Illinois

Durata totale: 11:01

LP pubblicato dalla Capitol Records (T-442)
Lato A
  1. Sweet and Lovely – 2:56 (Jules LeMare, Harry Tobias) – Registrato il 1 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  2. Jalousie – 2:35 (Vera Bloom, Jacob Gade) – Registrato il 3 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  3. To Each His Own – 2:48 (Jay Livingston) – Registrato il 3 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  4. My Reverie – 3:04 (Larry Clinton) – Registrato il 3 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  5. At Last – 2:59 (Mack Gordon, Harry Warren) – Registrato il 1 ottobre 1951 al Capitol Studios di Hollywood, California
  6. There Are Such Things – 2:59 (Stanley Adams, Abel Baer) – Registrato il 22 gennaio 1952 a New York City, New York

Durata totale: 17:21

Lato B
  1. Adios – 2:42 (Enric Madriguera, Eddie Woods) – Registrato il 1 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  2. Over the Rainbow – 2:51 (Harold Arlen, E.Y. Yip Harburg) – Registrato il 1 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  3. The Moon Is Low – 2:23 (Nacio Herb Brown, Alan Freed) – Registrato il 3 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  4. Stairway to the Stars – 3:05 (Matty Malneck, Frank Signorelli, Mitchell Parish) – Registrato il 1 aprile 1953 a Chicago, Illinois
  5. I Hear a Rhapsody – 2:36 (Jack Baker, George Fragos) – Registrato il 1 ottobre 1951 al Capitol Studios di Hollywood, California
  6. As Time Goes By – 3:08 (Herman Hupfeld) – Registrato il 15 aprile 1952 al Capitol Studios di Hollywood, California

Durata totale: 16:45

MusicistiModifica

Sweet and Lovely, Adios, Over the Rainbow, Stairway to the Stars, The Moon Is Low, Jalousie, To Each His Own e The Moon Is Low

  • Ray Anthony - tromba
  • Darryl Campbell - tromba
  • Pat Roberts - tromba
  • Ray Triscary - tromba
  • Dale Turner - tromba
  • Sy Berger - trombone
  • Vince Forrest - trombone
  • Dick Reynolds - trombone
  • Ken Schrudder - trombone
  • Earl Bergman - sassofono alto, clarinetto
  • Jim Schneider - sassofono alto, clarinetto
  • Tom Loggia - sassofono tenore
  • Billy Usselton - sassofono tenore
  • Leo Anthony - sassofono baritono
  • Dave Sills - pianoforte
  • Earl Backus - chitarra
  • Don Simpson - contrabbasso
  • Archie Freeman - batteria
  • Tommy Mercer - voce (tranne nei brani: Over the Rainbow, Stairway to the Stars e The Moon Is Low)
  • The Anthony Choir (gruppo vocale) - cori
  • George Williams - arrangiamenti

At Last e I Hear a Rhapsody

  • Ray Anthony - tromba
  • Woody Faulser - tromba
  • Conrad Gozzo - tromba
  • Jack Laubach - tromba
  • Marty White - tromba
  • Keith Butterfield - trombone
  • Tom Oblak - trombone
  • Dick Reynolds - trombone
  • Ken Trimble - trombone
  • Earl Bergman - sassofono alto, clarinetto
  • Jim Schneider - sassofono alto, clarinetto
  • Ted Nash - sassofono tenore
  • Buddy Wise - sassofono tenore
  • Leo Anthony - sassofono baritono
  • Fred Savarese - pianoforte
  • Al Hendrickson - chitarra
  • Billy Cronk - contrabbasso
  • Archie Freeman - batteria
  • Tommy Mercer - voce
  • The Anthony Choir (gruppo vocale) - cori
  • George Williams - arrangiamenti

There Are Such Things

  • Ray Anthony - tromba
  • Bruce Bruckert - tromba
  • Chris Griffin - tromba
  • Dean Hinkle - tromba
  • Jack Laubach - tromba
  • Marty White - tromba
  • Keith Butterfield - trombone
  • Tom Oblak - trombone
  • Dick Reynolds - trombone
  • Ken Trimble - trombone
  • Earl Bergman - sassofono alto, clarinetto
  • Jim Schneider - sassofono alto, clarinetto
  • Bob Hardaway - sassofono tenore
  • Billy Usselton - sassofono tenore
  • Leo Anthony - sassofono baritono
  • Fred Savarese - pianoforte
  • Al Hendrickson - chitarra
  • Billy Cronk - contrabbasso
  • Archie Freeman - batteria
  • Tommy Mercer - voce
  • The Anthony Choir (gruppo vocale) - cori
  • George Williams - arrangiamenti

As Time Goes By

  • Ray Anthony - tromba
  • Bruce Bruckert - tromba
  • Dean Hinkle - tromba
  • Jack Laubach - tromba
  • Knobby Liderbauch - tromba
  • Keith Butterfield - trombone
  • Tom Oblak - trombone
  • Dick Reynolds - trombone
  • Ken Trimble - trombone
  • Earl Bergman - sassofono alto, clarinetto
  • Jim Schneider - sassofono alto, clarinetto
  • Bob Hardaway - sassofono tenore
  • Billy Usselton - sassofono tenore
  • Leo Anthony - sassofono baritono
  • Fred Savarese - pianoforte
  • Danny Perri - chitarra
  • Billy Cronk - contrabbasso
  • Archie Freeman - batteria
  • Tommy Mercer - voce
  • The Anthony Choir (gruppo vocale) - cori
  • George Williams - arrangiamenti

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica