Apri il menu principale
Monte Tolfaccia
Monte tolfaccia.jpg
StatoItalia Italia
RegioneLazio Lazio
ProvinciaRoma Roma
Altezza579 m s.l.m.
CatenaMonti della Tolfa (nell'Antiappennino laziale)
Coordinate42°07′00.12″N 11°55′59.88″E / 42.1167°N 11.9333°E42.1167; 11.9333Coordinate: 42°07′00.12″N 11°55′59.88″E / 42.1167°N 11.9333°E42.1167; 11.9333
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Tolfaccia
Monte Tolfaccia
Monte Tolfaccia
Monte tolfaccia.jpg
CiviltàProtostorica
UtilizzoInsediamento e necropoli
EpocaBronzo finale, Ferro
Localizzazione
StatoItalia Italia
ComuneAllumiere
Altitudine579 m s.l.m.

Il Monte la Tolfaccia è un domo vulcanico isolato del Lazio, nella Provincia di Roma, alto 579 m.

DescrizioneModifica

Il monte la Tolfaccia si trova nel Comune di Allumiere (Italia) a circa 25 km da Civitavecchia.

Il monte fa parte del sistema dei Monti della Tolfa e ospitò il centro medievale di Tulfa Nova del quale conserva i ruderi; la sua nascita fu dovuta alle eruzioni del miocene finale, i cui magmi crearono diversi vulcani nel Lazio. La sua massa cupoliforme, di quasi 600 m di diametro, presenta ammassi lavici che sono emersi con l'erosione del tempo e depositi ignimbritici.

FaunaModifica

Specie animali presenti nei boschi della Tolfaccia.

Uccelli presenti sia stanziali che migratori.

Area archeologicaModifica

Nell'area archeoglogica della Tolfaccia, sono stati individuati due diversi insediamenti, risalenti al Bronzo Finale, e delle tombe riferibelli al Bronzo Finale e all'Età del Ferro.[1]

NoteModifica

  1. ^ Repertorio dei siti protostorici del Lazio. Province di Roma, Viterbo e Frosinone, Francesco De Gennaro, Firenze 2007, pp. 18-19