Apri il menu principale
Tomba dei giganti
di Su Mont'e s'Abe
Olbia, tomba dei giganti di Su Monte 'e S'Abe (38).jpg
EpocaII millennio a.C.
Localizzazione
StatoItalia Italia
ComuneOlbia-Stemma.png Olbia
Mappa di localizzazione

Coordinate: 40°52′32.4″N 9°29′02.5″E / 40.875667°N 9.484028°E40.875667; 9.484028

La tomba dei giganti di Su Mont'e s'Abe è un sito archeologico situato nel territorio del comune di Olbia, in provincia di Sassari.

Indice

DescrizioneModifica

Analogamente ad altre tombe dei giganti della Gallura, venne realizzata in due fasi costruttive principali. Nella prima fase, inquadrabile nel periodo della cultura di Bonnanaro, venne edificata una tomba ad allée couverte; successivamente, nella seconda fase, durante l'età nuragica (1600 a.C. circa), l'allée couverte venne trasformata in tomba dei giganti con la realizzazione dell'esedra e della stele di cui oggi rimangono poche tracce.

La tomba, che misura circa 28 metri in lunghezza e 6 in larghezza, venne scavata e restaurata negli anni sessanta.

BibliografiaModifica

  • Giovanni Lilliu: Sculture della Sardegna nuragica. Edizioni La Zattera, Cagliari 1966.
  • Giovanni Lilliu: Betili e betilini nelle tombe di giganti della Sardegna. Accademia nazionale dei Lincei, Roma 1995, ISBN 88-218-0499-2, (Atti della Accademia Nazionale dei Lincei, Storiche e Filologiche: Memorie Ser. 9, Vol. 6, Fasc. 4).

Galleria d'immaginiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica